HerpeThon 2013: un anno in compagnia di anfibi e rettili

Riparte la II° edizione di HerpeThon, il meeting nazionale riservato agli amanti e alla conservazione dei Rettili e degli Anfibi. Una serie di oltre 40 conferenze organizzate dalla Societas Herpetologica Italica e illustrate da un comitato scientifico composto di ricercatori e appassionati.
 
Il prossimo 21 febbraio riprende a Roma, la seconda edizione di HerpeThon 2013, la maratona erpetologica sostenuta dalla Societas Herpetologica Italica. La lunga maratona illustrerà ai partecipanti il mondo degli Anfibi e dei Rettili, animali spesso poco noti, misconosciuti e perseguitati.
L’argomento di quest’anno sarà presentato da una delegazione di esperti e riguarda i “Problemi di conservazione della fauna erpetologica nel terzo millennio: estinzioni, introduzioni di specie alloctone, commercio internazionale e programmi di salvaguardia in Italia e nel mondo”. Il comitato di esperti, composto di accademici e professionisti, dovrà facilitare la conoscenza di queste specie e favorirne la conservazione, in un momento in cui le alterazioni ambientali e il riscaldamento globale minacciano la biodiversità del pianeta.
La II° edizione di HerpeThon 2013 toccherà – da nord a sud – svariate località del nostro Paese e gli incontri saranno arricchiti dall’esperienza di erpetologi e naturalisti di fama mondiale.
Tema dominante della maratona è la conservazione dell’erpetofauna del nostro Paese, nonché di quella degli “hot-spot” della biodersità mondiale, che rappresenta una fra le sfide di maggior rilevanza.
Il Piemonte sarà coinvolto in numerose tappe: quattro meeting al Museo Regionale di Scienze Naturali (si parlerà del commercio di anfibi e rettili, paleoerpetologia, lucertole d’Europa, testuggini palustri e terrestri), una domenica al Parco Regionale La Mandria dedicata al mondo degli anfibi e un approfondimento sulle rane rosse piemontesi a Villar Perosa.
A ottobre presso il Parco Natura Viva di Bussolengo (VR) interverrà il docente Richard Griffiths dell'Università del Kent per parlare di aspetti di conservazione delle azioni di allevamento in cattività. In un mondo dove il cambiamento climatico e lo sfruttamento degli ambienti naturali rappresentano criticità per la sopravvivenza di animali delicati e sensibili quali anfibi e rettili la sensibilizzazione del grande pubblico è un'azione educativa molto importante a cui non possono sottrarsi non solo le istituzioni scientifiche, ma anche i singoli ricercatori.
 
Per maggiori informazioni
Ufficio Comunicazione
Museo Regionale di Scienze Naturali ed Ecomusei
Via Giolitti 36 – 10123 Torino
Giuseppe Misuraca
Elvira Radeschi
e-mail comunicazione.mrsn@regione.piemonte.it
tel. +39 011 4326311; +39 011 4325189
fax +39 011 4326320
cell. +39 335 1817753
www.mrsntorino.it

Fonte:  Societas Herpetologica Italica

 
 
<p>Oltre a informazioni su <strong>HerpeThon 2013</strong><strong></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su biodiversità, ambiente, iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter