Ambiente

Ambiente

Definizione

“Rischia di affondare l’ambiente assieme alla biosfera terrestre che abbiamo conosciuto negli ultimi dieci mila anni”. E’ il Programma ambiente delle Nazioni Unite, a lanciare una denuncia netta contro l’inerzia dei governi che stanno violando lo spirito degli impegni sottoscritti in diverse occasioni.
 
C’è bisogno di più efficienza, più fonti rinnovabili, meno consumi inutili e più solidarietà fra le nazioni. Nell’ambito biologico l’ambiente è l’insieme delle risorse indispensabili a garantire la vita di tutte le specie viventi, animali e vegetali, unicellulari e pluricellulari, presenti sul pianeta Terra. La distruzione dell’ambiente, avvenuta per causa umana, in particolare all’inquinamento comporta danni irreversibili alla biodiversità del pianeta con la scomparsa di molte specie e di ecosistemi, che comportano il rischio di un crollo generale che rende il pianeta difficile da vivere per la specie umana.Nei primi anni del XXI secolo si rafforza l’idea che la vita di tutti gli esseri viventi è strutturalmente legata alla vita di ogni altra specie e alla continuità delle condizioni fisico-climatiche che permettono lo avvicendamento vitale di risorse fra le specie viventi.Il pianeta Terra debba la propria fortuna biologica ai delicati equilibri millenari. L’ambiente assieme alla biosfera terrestre, è il complesso di tutti gli habitat di ogni specie vivente, è la somma di diversi ecosistemi che interagiscono fra di loro. La dissipazione di questo equilibrio porta inevitabilmente danno all’intera biosfera del pianeta Terra.L'Unione Europea sta lavorando ad un accordo globale con altre nazioni come gli Stati uniti, la Russia e Cina per ridurre le emissioni di gas ad effetto serra. Con una decisione “storica” presa nel dicembre del 2008, i leader dell’UE e delle nazioni più industrializzate hanno approvato un pacchetto globale di misure per ridurre le emissioni di anidride carbonica. L’obiettivo è ridurre di almeno il 20% i gas ad effetto serra entro il 2020 (rispetto ai livelli del 1990), portare la quota delle energie rinnovabili al 20% e diminuire il consumo generale di energia del 20% (rispetto alle proiezioni). Ma questo non basta.
 
 

Inviato in

Inviato da Gianmauro Brondello il 2 febbraio, 2011 - 12:32

Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter