Antistaminici naturali

Per contrastare e prevenire i sintomi delle allergie stagionali è possibile utilizzare dei rimedi naturali che ritardano, nell’organismo, il rilascio dell’istamina, una proteina prodotta dal sistema immunitario che aggredisce gli allergeni causando reazioni fastidiose come naso che cola, occhi arrossati ed eritemi. La natura ci soccorre con alcuni alimenti nutritivi che danno sollievo in caso di allergie.
 
  • Vitamina C: la vitamina C è un antistaminico naturale e combatte i radicali liberi. Gli alimenti che vantano maggiori quantità di vitamina C sono: le arance, peperoni, carote, broccoli, cavolfiori, fragole, spinaci, limoni, pompelmo, kiwi, pomodori, lattuga e banane.
  • Flavonoidi: i flavonoidi, con particolare riferimento alla quercitina, rappresentano degli antistaminici naturali che aiutano l'organismo a prevenire il rilascio d’istamina e di altri composti che possono provocare infiammazioni e allergie. Sono considerate fonti di quercitina gli agrumi, le cipolle, le mele, il prezzemolo, i pomodori, i broccoli, i legumi e la lattuga.
  • Omega 3: agli omega 3 è riconosciuta la capacità di ridurre le reazioni allergiche attraverso le loro proprietà antinfiammatorie. Gli acidi grassi omega 3 sono contenuti nel salmone e nelle noci, che possono tuttavia a loro volta risultare causa di allergie. Fonti di omega 3 sicure sono i semi di canapa e l'olio di semi di lino.
  • Erbe aromatiche ed officinali: tra le erbe aromatiche e le piante officinali che aiutano a prevenire o ridurre il rilascio d’istamina sono lo zenzero, la camomilla, l'echinacea, il basilico, il finocchio, l'aglio, la radice di liquirizia, il ginkgo biloba e l'alga spirulina.
  • Ribes nigrum: il Ribes nigrum è una pianta dalle numerose caratteristiche benefiche che lo rende un vero e proprio antistaminico naturale. È ricco di vitamina C, rafforza il sistema immunitario poiché contiene alcune sostanze che contrastano l'azione dell'istamina responsabile delle reazioni allergiche.
  • Tè verde: il tè verde è un antistaminico naturale per via della quantità di quercitina e catechina contenute nelle foglie. È utile da bere in caso di allergia poiché impedisce o riduce il rilascio d’istamina.
  • Ortica: anche l’ortica è considerata un antistaminico naturale in grado di agire rapidamente per via della quercitina. Si può ingerire sia sotto forma di decotto sia di estratti erboristici in capsule; con riferimento a quest’ultima si consiglia di ricorrere al proprio erborista di fiducia. L’assunzione è sconsigliata a chi fa uso di farmaci per abbassare la pressione e alle donne in gravidanza.
  • Aceto di mele: l’aceto di mele è un rimedio curativo contro i sintomi dell’allergia di facile assunzione. Due cucchiaini diluiti in un bicchiere d'acqua, possono essere utilizzati come rimedio contro le allergie. È ritenuto molto efficace contro le allergie stagionali ed è efficace assumerlo – quotidianamente tre bicchieri – per quattro giorni.
  • Infuso di basilico: il basilico è un antistaminico naturale e le sue caratteristiche possono essere sfruttate preparando una tisana con il metodo dell'infusione. Il liquido ottenuto può essere applicato al fine di alleviare le eruzioni cutanee dovute alle allergie. Per il decotto sono preferibile delle foglie di basilico essiccate. Mettere a mollo in acqua bollente fino a quando non si saranno raffreddate. 30 grammi di foglie di basilico essiccate per ogni litro d'acqua.
  • Rooibos: il rooibos è un tè rosso africano che si presta come un efficace antistaminico naturale. La sua azione preventiva è riconducibile sia all’elevato contenuto di antiossidanti sia di sostanze antinfiammatorie. Si tratta di una bevanda naturale e il suo infuso è privo dell'effetto collaterale della sonnolenza, tipico degli antistaminici di sintesi.
Fonte: greenme.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> antistaminici naturali, rimedi naturali </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su Vitamina C, Flavonoidi, Omega 3, Erbe aromatiche ed officinali, Ribes nigrum, Tè verde, Ortica, Aceto di mele, Infuso di basilico, Rooibos e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter