I benefici della liquirizia

Tutti hanno imparato a conoscere e a gustare il sapore della liquirizia fin da bambini. La sua bontà non allieta solo le papille gustative; procura benefici alla salute e può essere utilizzata come un ottimo cosmetico naturale per prendersi cura della pelle, ostacolando la produzione di melanina.
 
 
Tutti gli studi eseguiti sulle proprietà della liquirizia confermano come la radice della liquirizia rappresenti un ottimo medicamento per chi soffre di patologie gastrointestinali come l’aerofagia, la stitichezza, la digestione lenta o per problemi legati all’ulcera poiché funge da pellicola protettiva per lo stomaco. Il suo estratto secco è stato testato su un campione di pazienti affetti da insufficienza epatica cronica con esiti positivi registrando un aumento del glicogeno epatico e una riduzione dei trigliceridi e delle transaminasi nei tessuti epatici. Un rimedio naturale utile anche per chi soffre di allergie cutanee (eczemi, dermatiti) e contro l’herpes labiale e genitale.
 
Il tè d liquirizia può aiutare a favorire il rilassamento mentale e ridurre l’insonnia grazie alla stimolazione dei liquidi cerebrospinali e alla regolarizzazione dei livelli di zuccheri ematici.
Per i bruciori di stomaco e coliti è consigliato un infuso di 2 grammi di radici in 100 grammi di acqua bollente. Da bere in tazze o tazzine a piacere durante il giorno.
Per combattere tosse e catarro un infuso con 2 grammi di liquirizia in 100 ml. di acqua bollente spesso ne allevia i sintomi.
Così come la digestione pyò essere aiutata assumendo un cucchiaino di tintura di liquirizia dopo i pasti. La preparazione della tintura di liquirizia prevede la macerazione per 2 settimane di 20 grammi di radici in 100 ml. di alcool a 20 gradi.
Contro le infiammazioni delle gengive o il mal di gola e per combattere l'alitosi masticare un bastoncino di radice di liquirizia rappresenta una soluzione ideale.
 
L’assunzione di liquirizia o prodotti a base di questa radice non è consigliabile in soggetti che soffrono di ipertensione, aumentandone la pressione arteriosa.
 
L’elisir della radice può essere impiegata per produrre prodotti di bellezza con risultati sorprendenti. L’estratto del bastoncino, di colore scuro e reperibile nelle erboristerie, ed è indicato per prendersi cura della pelle. Agisce, infatti, come agente depigmentante, limita la produzione di melanina e schiarisce le macchie cutanee. L’essenza della liquirizia è altresì adatta per prevenire/combattere le rughe formatesi dopo una lunga esposizione al sole.
Si può aggiungere ai cosmetici che si usano giornalmente. Con poche gocce di estratto, mescolate ai prodotti già utilizzati. Procurandosi, infine, della polvere di liquirizia, si possono preparare dei rimedi naturali da utilizzare in caso di occhiaie, arrossamenti o mal di gola. Basta far bollire per pochi minuti in ogni 200 ml di acqua, un cucchiaio di polvere di liquirizia, e una volta raffreddata riempire delle vaschette da riporre in freezer.
 
Leggi anche le proprietà della liquirizia
 
Fonte: La Stampa, pinkblog.it, cure-naturali.it, erbeperguarire.blogspot.it
 
<p>Oltre a informazioni sul <strong><em>proprietà liquirizia, benefici liquirizia, rimedi naturali, </em></strong><em><strong></strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su tè liquirizia, elisir liquirizia, infuso liquirizia, cosmetici liquirizia e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter