Cityzenith 5D. L'Ultra Smart City è una realtà

Cityzenith, è il nuovo progetto per sviluppare la prima piattaforma 5D dedicata alle Smart city, nato dalla collaborazione di tre città green (Barcellona, San Francisco ed Amsterdam), con una società della Silicon Valley.
 
Ultra Smart city è una parola d’ordine sempre più diffusa che ci propone la possibilità di una migliore qualità della vita in spazi urbani che ci aiutino a realizzare i nostri progetti di vita e di lavoro, invece di ostacolarli con crescenti caotiche complessità.
Una città ultra smart è uno spazio urbano, ben diretto da una politica lungimirante, che affronta la sfida che la globalizzazione e la crisi economica pongono in termini di competitività e di sviluppo sostenibile con un’attenzione particolare alla coesione sociale, alla diffusione e disponibilità della conoscenza, alla creatività, alla libertà e mobilità effettivamente fruibile, alla qualità dell’ambiente naturale e culturale.
Con il progetto Cityzenith 5D, tutta la città è alla portata di un'app. Ogni strada, ogni appartamento, ogni dato, ogni informazione su traffico, consumi, copertura wifi, crimine, pulizia dell'aria (insomma tutto) a portata di mano.
Cityzenith è nato da un'intuizione dei creatori di Google Earth. Hanno studiato un sistema per mettere insieme tutti i dati delle città in un'unica piattaforma open. Un servizio non solo per i cittadini, ma anche per aziende e amministrazioni locali. Una mole enorme di dati che possono servire per migliorare i servizi, per orientarsi e sapere quale strada percorrere. Ma anche per elaborare business plan ad hoc. Di sistemi per la raccolta di big data le città non sono affatto sprovviste. Ma l'idea è proprio quella di organizzarle in un sistema che li renda facili e accessibili a chiunque.
Micheal Jansen, presidente di Cityzenith, dice: "Le metropoli di tutto il mondo stanno cercando un modo per migliorare le loro comunità, e l'unico modo oggi è rendere semplice a tutti i cittadini l'accesso ai big data. Noi abbiamo un modo per farlo".
Ma come funziona l’app Cityzenith? Collegando i dati delle città (5D) ai luoghi fisici (3D) in tempo reale (4D), consente a chiunque di ottenere le informazioni necessarie con un semplice click, partendo dai consumi energetici di ogni singolo alloggio o condominio, fino allo stato del traffico o ai livelli di inquinamento di una determinata area cittadina, arrivando addirittura a mettere in contatto cittadini ed amministrazioni.
Partendo dalle esperienze già in atto all’interno di queste tre metropoli, il software permetterà di trasformare i complessi dati, in semplici informazioni condivisibili in qualunque luogo e da chiunque, nel tentativo di migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini, ottimizzando risorse e diminuendo gli sprechi.
 
Fonte: cityzenith.com; rinnovabili.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> ultra smart city, cityzenith </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su smart city a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter