Conto Termico: online la domanda per gli incentivi

Il Decreto del Ministero dello sviluppo economico del 28/12/2012 fissa il termine entro cui gli interessati, pubblici o privati, possono richiedere gli incentivi previsti dal nuovo Conto Energia Termico 2013. La scheda della domanda sarà pubblicata nel prossimo febbraio sul sito del Gestore dei Servizi Energetici (GSE). I fondi totali ammontano a circa 900 milioni di €.
 
La Gazzetta Ufficiale predispone che sia lo stesso Gestore dei Servizi Energetici a eseguire le disposizioni, fissando il termine di 60 giorni – dall’entrata in vigore del Conto Energia Termico – come limite entro cui il GSE dovrà divulgare il modulo che il richiedente dovrà annotare e inviarlo telematicamente per accedere ai bonus. Dei fondi stanziati, 700 milioni saranno assegnati ai privati e i restanti 200 milioni alla pubblica amministrazione. La domanda ufficiale per accedere ai fondi dovrà essere compilata online; sarà visibile dal prossimo febbraio nel sito del GSE.
L’ente Gestore dei Servizi Energetici dovrà fissare inoltre, entro un anno dall’entrata in vigore del Conto Energia Termico, le direttive per l’installazione dei contatori termici che conteggeranno i dati riguardanti l’energia termica prodotta e li invieranno automaticamente online.
Il nuovo decreto sul Conto Energia Termico perderà efficacia 60 giorni dopo il raggiungimento di un impegno di spesa annua cumulata pari all’importo dei finanziamenti messi a disposizione.
 
Approfondimenti
Fonte: ediltecnico.it
 
 
<p>Oltre a informazioni sul <em><strong>conto energia termico</strong></em> su Effetto Terra puoi trovare informazioni su energie rinnovabili, energia termica da fonti rinnovabili, e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter