Salute. Danni ai denti simili a quelli di metanfetamina e cocaina con le bibite gassate

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista General Dentistry marzo / aprile 2013, dimostra che l’uso crescente del consumo di bevande gassose arreca danni irreparabili ai denti simili a quelli procurati dalle droghe come l’anfetamina e la cocaina.
 
Il caso di uno studio pubblicato in un recente numero di Odontoiatria Generale, dell’Academy of General Dentistry (AGD), ha confermato quello che finora era solo un sospetto avvalorato dalle categorie dei dentisti e dei nutrizionisti; bere grandi quantità di bibite gassate è dannoso, per i denti, allo stesso modo dell’uso di cocaina e metanfetamine. Il consumo di droghe illegali o l’assunzione eccessiva di sodio, quindi, possono causare danni simili attraverso il processo di erosione dei denti.
La colpa è principalmente dell'acido citrico e fosforico, ingredienti base di lattine e bottiglie ad alto tasso di bollicine e gli studiosi sono giunti alla conclusione che le bibite gassate e zuccherate, oltre a essere responsabili dell'aumento di peso, danneggiano irrimediabilmente i denti.
In una di queste ricerche sono stati sottoposti a esame una ventina di marchi, inclusi quelli più famosi come Coca Cola, Pepsi, nei quali venivano immerse, dopo averle pesate, porzioni di smalto da denti appena estratti. Lo smalto dopo alcune ore aveva perduto oltre il 5% del suo peso. Nel test è stato misurato anche il grado di acidità che risultava molto basso con un range di pH tra 2,3 e 2,5.
Ogni persona presenta nella bocca una grave erosione dentale causata da alti livelli di acido presenti nella “droga” da loro scelta – metanfetamina, cocaina, bibite gassate o soda”, dice Mohamed A. Bassiouny, DMD, MSc, PhD, autore principale dello studio.
I ricercatori statunitensi, che hanno valutato i danni dentari in soggetti dediti all’uso di metanfetamina, cocaina e nei grossi bevitori di bibite gassate, suggeriscono, pertanto, di evitare il consumo di queste bevande, preferendo l’acqua. Un utile accorgimento può essere quello di masticare chewin-gum senza zucchero o sciacquare abbondantemente la bocca dopo il consumo di soft drinks, espedienti che, incrementando il flusso di saliva, aiutano l’acidità della bocca a tornare a livelli normali.
 
Fonte: ambientebio.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> danni denti droghe, dannidenti bibite gasate </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su salute droghe, salute bibite gassate e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter