Acqua eretica, acqua erotica, acqua ieratica: per votare si contro la privatizzazione dell'acqua

Due giorni nelle terre del vino di mobilitazione per i referendum sull'acqua. Venerdì 3 giugno e sabato 4 giugno a Monforte d'Alba, el cuneese, una due giorni incentrata sull'acqua come bene comune, tra musica, film, incontri, dibattiti e discussioni.
Numerose le iniziative, che coinvolgono scuole e cittadini, attraverso una serie di incontri e proiezioni che pongono l'accento su una delle risorse vitali del Paese (e del mondo intero), un diritto di tutti, non un interesse di pochi. Soprattutto da quando il mondo della finanza sembra essere sempre più interessato all'universo dell'acqua pubblica.
"Chiare, fresche, dolci acque ... pubbliche! Acqua eretica, acqua erotica, acqua ieratica", il titolo della manifesrazione che vedrà l'inaugurazione la mattina del 3 giugno nelle scuole di Monforte d'Alba e La Morra, con  una serie di incontri sulla "Memoria e le Strade dell'Acqua". Successivamente nel tardo pomeriggio, la Biblioteca Comunale di Monforte ospiterà "Chiare, fresche, dolci acque... pubbliche" l'incontro con don Aldo Benevelli e il Comitato dell'Acqua Bene Comune. A seguire le proiezioni dei videoclip musicali di alcuni dei nomi e delle band più rappresentative della scena alternativa e impegnata del panorama musicale italiano, che hanno sposato la causa dell'acqua come bene comune:"Faccio di tutto" di Toti Poeta, "Acqua" di Radici nel Cemento, "Cerco l'acqua" di Kabila, "Nell'acqua" di Rezzofonic, "Rabdomantiko" di Yoyo Mundi. Acqua eretica si concluderà con l'apericena e la Proiezione del film documentario "Water makes money" cui seguiranno discussione e dibattito presso la Chiesa di San Rocco di La Morra alle ore 21.30.
L'acqua erotica è di scena la giornata successiva a partire dalle ore 18.00 presso il Teatro Comunale di Monforte d'Alba con il lungometraggio "Acqua tiepida sotto un ponte rosso" del regista giapponese Shohei mamura, tra i più importanti autori della nouvelle vague giapponese e vincitore di due palme d'oro a Cannes, alla fine della visione, l'apericena sarà il preludio al concerto "Aguas de Março" del Trio malAcorda. Sempre il sabato è ancora la Biblioteca Comunale di Monforte d'Alba ad ospitare i video degli artisti Marcela Bracalenti con "Entre Aguas" e "Haiku d'acqua" di Maurlo Colella, oltre a essere sede della presentazione del libro "Condannato alla grazia" di Giovanni de Bona.

Scarica il programma in formato Pdf
Oltre a informazioni su<strong> referendum acqua</strong>, referendum privatizzazione acqua, acqua bene comune, su Effetto Terra puoi iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter