Spiagge di plastica

L’immagine di un’estate all’insegna di sabbia cristallina sulle spiagge del “Mare Nostrum”, esce fortemente ridimensionata dall’indagine di Legambiente sulla presenza di rifiuti nei litorali del Mediterraneo.
 
Da “Beach litter” , il rapporto curato dall’associazione ambientalista in collaborazione con Novamont, che ha monitorato 54 spiagge, emerge come la plastica risulti la regina dei rifiuti spiaggiati. L’incremento percentuale su lungomari e coste italiane, nelle 29 aree monitorate, è del 15% per un totale pari all’80% dei rifiuti complessivi.
Il report non si è limitato a mettere le mani tra i rifiuti italiani, ma ha preso in considerazione 136.330 mq. di territorio, oltre alle località del Belpaese, vanno infatti aggiunti altri 25 siti del Mediterraneo.  Quasi 20 campi di calcio, letteralmente sommersi, escludendo frammenti e resti di plastica o polistirolo minori di 50 cm., i più presenti, da bottiglie per bevande (10,3%), tappi e coperchi (anche di metallo) (6,9%), strumenti da pesca, nasse e reti (6,5%).
Questi i valori ed i “manufatti” che ormai costantemente occupano le spiagge, accompagnati da presenze altrettanto inquinanti, testimoni dell’incuria mostrata verso l’ambiente da parte di tutti noi, che anno dopo anno scalano la classifica. Rifiuti da mancata depurazione (4,9%) come cotton fioc, assorbenti, preservativi, blister, deodoranti da wc, stoviglie usa e getta di plastica (4,8%), materiali da costruzione (4%).
 
Consulta e scarica il rapporto con la mappa interattiva dei Rifiuti spiaggia per spiaggia
 
Fonte: Rinnovabili.it
 
<p><span style="text-align: justify;">Oltre a informazioni su</span><strong style="text-align: justify;"><em>  italia rifiuti spiaggia per spiaggia, mappa rifiuti italia spiaggia, beach letter</em></strong><strong style="text-align: justify;"><em>, </em></strong><span style="text-align: justify;">su Effetto Terra puoi trovare informazioni su legambiente, rifiuti plastica, rifiuti plastica spiagge e iscriverti a </span><a style="text-align: justify;" href="/archivio-newsletter">newsletter</a><span style="text-align: justify;">, </span><a style="text-align: justify;" href="/directory">segnalare siti</a><span style="text-align: justify;"> e partecipare a </span><a style="text-align: justify;" href="/forum">forum</a><span style="text-align: justify;">, nonchè visitare i </span><a style="text-align: justify;" href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a><span style="text-align: justify;">, che trattano queste tematiche.</span></p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter