Approfondimenti

Inserito il 29 febbraio, 2008 - 19:14

Varese Ligure – La comunità rurale più sostenibile d’Europa

É il comune più settentrionale della provincia di La Spezia, un borgo contadino a poca distanza dalle Cinque Terre. Varese Ligure è uno dei centri maggiormente all’avanguardia nella messa a punto di strategie eco-compatibili, tanto da essere il primo comune in Europa ad ottenere un marchio di sostenibilità ambientale.



Pubblicato in


Inserito il 15 febbraio, 2008 - 17:02

USA - Spazzatura e rifiuti high-tech in Asia

Exporting harm, the high tech trashing of Asia, è un mediometraggio prodotto nel 2002 da Jim Puckett per la BAN, Basel Action Network, un'associazione che si occupa di implicazioni ambientali economiche e sociali del mercato dei rifiuti tossici e documenta come lo smaltimento dei rifiuti tecnologici americani avvenga in Asia.


Pubblicato in


Inserito il 8 febbraio, 2008 - 17:58

Francia – Perpignan energia 100% rinnovabile

Un ambizioso programma porterà la città francese entro il 2015 a non essere dipendente da fonti fossili per la produzione di elettricità. Il progetto, sviluppando sinergie tra eolico, fotovoltaico e termico, può considerarsi non solo una risposta al recente piano europeo per la riduzione dei gas serra, ma anche un esempio di sviluppo da seguire.



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2008 - 20:26

BedZed - Un'isola verde nel grigio di Londra

Di questo passo il color “fumo di Londra” resterà solo un pallido ricordo. Dopo aver decentralizzato le fabbriche, la capitale del Regno Unito ha imboccato, infatti, una svolta verde anche per le periferie, con la realizzazione del Beddington Zero Energy Development (BedZed), il primo insediamento su larga scala a bilancio zero nelle emissioni di anidride carbonica.



Pubblicato in


Inserito il 30 gennaio, 2008 - 18:25

India - L'architettura del bambù

È tempo di un ritorno al futuro per l’architettura dell’India? Insieme all’economia (+9,4% annuo secondo le stime 2006 della Fondazione Nord Est) cresce a ritmi vertiginosi anche la domanda di abitazioni, e il “sesto continente” pare intenzionato a farvi fronte riscoprendo uno dei pilastri dello stile abitativo tradizionale, il bambù.



Pubblicato in


Inserito il 25 gennaio, 2008 - 10:02

Svezia - Vaxio, la città verde

Vivere senza combustibili fossili. Nel 1996 la ricetta di Vaxjo, un piccolo centro nel sud della Svezia, ha messo tutti d'accordo, politici, industriali, semplici cittadini. E puntuale è arrivato anche il riconoscimento di Bruxelles.  



Pubblicato in


Inserito il 18 gennaio, 2008 - 18:58

La Torre delle Serre - Bioedilizia a Torino

Non sono molti in Italia gli esempi di edilizia residenziale pubblica che rispettano anche l'ambiente. Da alcuni anni in Piemonte le tecniche costruttive più all'avanguardia prediligono la bioedilizia, e sono una risposta alla crisi energetica che avanza.



Pubblicato in


Inserito il 20 luglio, 2007 - 18:16

La discriminante sociale dei terremoti

Possiamo continuare ad accorgerci delle catastrofi naturali utilizzando indicatori sociali, politici ed economici, rilevandone il potenziale distruttivo solo in base a bollettini inerenti danni, perdite economiche, feriti e morti ? La natura da sempre ineluttabile ed egualitaria nel suo agire, sembra ribellarsi a tali criteri, eppure l’uomo perdura nel processo di rimozione collettiva delle proprie responsabilità nel rapporto con il pianeta Terra, analizzando e cercando risposte e rimedi proprio con questa matrice o almeno privilegiandola.



Pubblicato in


Inserito il 30 maggio, 2007 - 19:05

Ambiente e società a Torino

Dal 4 al 10 giugno il "Forum nazionale dell'educazione all'ambiente e alla sostenibilità", la "Biennale dell'Eco-Efficienza" e "Fine corsa ?", fanno del  capoluogo piemontese il motore di un progetto che intende portare la tutela dell'ambiente e i principi della sostenibilità nella cultura e nel pensare comune dei cittadini.



Pubblicato in


Inserito il 22 febbraio, 2007 - 20:15

Domenica ecologica

Una domenica senza motori. Domenica 25 febbraio per la prima volta contemporaneamente nella gran parte dei centri cittadini del territorio piemontese, si viaggia e ci si sposta senza differenze di cilindrata. Dalle 9.30 alle 19.30 stop o circolazione limitata per i veicoli non ecologici.



Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter