Avellino città S.l.o.w.

Il comune campano ha creato un gruppo di lavoro per rendere la città sostenibile attraverso progetti mirati. Nei giorni scorsi è stata presentata l’iniziativa “Green for life”, ovvero la consegna da parte dell’amministrazione, di una piantina anti smog ad ogni nato nel 2010 per simboleggiare la crescita di entrambi per un futuro sostenibile.

Sostenibile,Laboratorio,Ospitale, Welfare è l’acronimo di Slow per il comune di Avellino che attraverso un progetto articolato si candida a divenire città sostenibile mettendo in atto tutte le azioni necessarie, per moltiplicare le buone prassi nell’amministrazione pubblica e nella cittadinanza. Green For Life si inserisce in questo contesto, e simboleggia la volontà di “promuovere e valorizzare la cultura ambientale in città e di coinvolgere la cittadinanza sulle tematiche relative all’inquinamento ambientale”. La consegna della piantina anti smog ai neo-genitori vuole proprio fare questo: far crescere i nuovi cittadini con l’idea che un futuro sostenibile si possibile e donare alle famiglie  un piccolo “polmone verde” da tenere in casa, capace di depurare l’aria con le sue caratteristiche naturali.
Un progetto assolutamente positivo, che vede la sinergia dell’’Assessorato all’Ambiente e dell’Assessorato Europa P.I.U. del Comune, nell’elaborare le inziative utili al percorso.
Avellino S.l.o.w. vuole “far emergere le specifiche peculiarità della città di Avellino attraverso il ritrovamento di una propria identità che sia non solo vissuta da chi vi abita ma pure visibile all’esterno. La compartecipazione dei cittadini al governo della città presuppone un insieme di abilità cognitive, strategiche, metodologiche, comunicative e relazionali che vanno dalla sensibilizzazione alle scelte programmatiche, dalla conoscenza alla responsabilità fino ad arrivare al coinvolgimento di tutte le parti sociali coinvolte .”
“La città contemporanea con le sue continue trasformazioni sociali, economiche e fisiche spesso non è in grado di darsi il tempo giusto per creare qualità in ogni campo del vivere civile e di rallentare i ritmi per poter in tal modo acquisire una propria consapevolezza di sé e di ciò che la circonda.
Una città sostenibile è una città i cui tempi, il suo ambiente, le sue connessioni siano pensate e declinate ad una dimensione umana, sicché l’ambiente urbano complessivamente inteso non diventi alienante ma rifletta, come nelle antiche piazze, il valore e la qualità del vivere dell’uomo.”

 
Fonte: Green Me, Comune di Avellino

Oltre a informazioni su <strong>Avellino città S.l.o.w.,</strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su città sostenibili,comuni virtuosi,politiche ambientali e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter