Le mappe dell'inquinamento

Qualsiasi cittadino può tenere sottocontrollo il livello e la causa dell'inquinamento nell'Unione Europea grazie alla pubblicazione di 32 mappe sul sito dell'Environmental European Agency. Suddivise secondo le varie fonti che generano inquinamento, la mappatura dimostra a livello visivo, come e quali siano le concentrazioni inquinanti. Uno strumento in più per la sensibilizzazione e l'informazione per la riduzione delle emissioni.

La sezione del sito Environmental European Agency fornisce una panoramica sulle fonti d'inquinamento dell'aria come i trasporti su strada, marini e aerei, il riscaldamento domestico, l'agricoltura e le piccole e medie imprese (emissioni da fonti diffuse) L'inquinamento da fonti diffuse coinvolge vaste aree e deriva spesso da una moltitudine di punti indistinti. Se le abitazioni e le macchine nelle città sono fonti d'inquinamento puntuali, nel loro insieme rappresentano una delle fonti principale di emissioni diffuse.

I dati presentati nelle mappe deriva da varie fonti e processi di raccolta dati. I dati sulle emissioni sono tratte dalle serie di dati trasmessi ufficialmente dei paesi alla Convenzione sull'Inquinamento Atmosferico Transfrontaliero di Lungo Raggio (CLRTAP) della Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite e alla Convenzione Quadro sul Cambiamento Climatico (UNFCCC).

Le mappe permettono ai cittadini di localizzare geograficamente le emissioni dei principali inquinanti nell'aria, con la possibilità di vedere quali fonti esistono nel loro quartiere. Le emissioni di ossidi di azoto (NOX), anidride solforosa (SO2), anidride carbonica (CO2), ammoniaca (NH3) e polveri sottili (PM10). Le mappe forniscono informazioni complementari ai dati esistenti sulle emissioni degli impianti industriali del Registro Europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze inquinanti.
 
Per visitare le mappe del proprio paese e del resto d’Europa, basta accedere al sito, selezionare il tipo di inquinante  e decifrare la cartina.
 
fonte: Environmental European Agency
 
Oltre a informazioni su<strong>lle mappe dell&#39;inquinamento in Europa,</strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su inquinamento,città inquinante, mal&#39;aria e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter