Acqua dall’aria del deserto? Ci pensa il MIT di Boston!

Che l'acqua e l’aria siano tra i principali elementi necessari per tutte le forme di vita conosciute nel pianeta terra, non è certo una novità. Costituisce una novità invece, l’invenzione di un sistema che, dall’aria, riesce a ricavare acqua. 
 
Un rimedio dai bassi costi energetici e funzionante in qualsiasi luogo indipendentemente dai livelli di umidità presenti, capace di immagazzinare gas o liquidi attraverso la combinazione di diversi metalli a molecole organiche. A creare tutto questo, conosciuto con l’acronimo MOF (metal-organic framework) è stato un team  di ricercatori del MIT di Boston e dell’Università della California di Berkeley. Il nuovo sistema, completamente passivo, poiché a differenza di precedenti sperimentazioni non ha bisogno di un processo ad alta intensità energetica, né di particolari condizioni climatiche, riesce a funzionare con il solo calore solare. “I risultati dei primi test hanno subito destato molto interesse anche se l’esperimento è ancora in fase sperimentale”, ha spiegato Omar Yaghi (dell'Università di Berkeley, uno degli autori dello studio) aggiungendo “Ci sarebbero le condizioni per far crescere la produzione d’acqua anche in zone desertiche”. Attualmente, il prototipo, riesce ad assorbire soltanto circa il 20% del suo peso in acqua, ma gli esperti fanno sapere che mettendo in pratica altre strutture metalliche si potrebbe raggiungere anche il 40%. È solo un primo passo, ma la ricerca lascia presagire che molto presto si potrà trovare una soluzione alla carenza idrica anche in aree del pianeta dove il clima è estremamente arido.
  

Fonte: www.green.it

<p>Oltre a informazioni su  sistemi produzione acqua, mof, metal-organic framework, sistemi produzione acqua mit boston, su Effetto Terra puoi trovare informazioni su sistemi produzione acqua università della california berkeley, mit boston, produzione acqua zone desertiche, omar yaghi e iscriverti a newsletter, segnalare siti e partecipare a forum, nonchè visitare i siti consigliati, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter