Ekokay. Una ricostruzione sostenibile

Presso i laboratori di Barriera, in via Baltea a Torino, ha preso il via la mostra Ekokay. Testimonianza su progetti e ricerche di architettura sociale e cooperazione ad Haiti curati da ASF Piemonte a dieci anni dal terremoto.

Organizzata da Architettura senza frontiere Piemonte la mostra permette di osservare immagini raccolte negli anni dall’ONLUS durante i lavori ad Haiti, il tutto completato da informazioni riguardanti la repubblica caraibica e l’esplicazione dello stesso progetto portato a termine utilizzando materiali e risorse locali.

Il 2020 è un anno simbolo per Haiti, in quanto decimo anniversario dal terribile terremoto che causò numerose vittime nel 2010, e di cui i segni sono ancora tangibili.
Il progetto voluto da Architettura senza frontiere Piemonte, ristabilisce un equilibrio per i cittadini haitiani, riconoscendo loro alcuni diritti fondamentali, persi allora con la devastante calamità naturale, come la casa, la cittadinanza, la salute e l’istruzione, oggi recuperati grazie all’interesse di ASF.

Attiva dal 2011 ad Haiti ASF, da sempre pone attenzione nei propri interventi alla ricerca di materiali locali e ecocompatibili per la costruzione di architetture sicure e confortevoli, portando avanti la propria mission di cooperazione e sviluppo locale nei paesi del Sud del mondo e sul territorio nazionale (soprattutto piemontese) nelle situazioni di emergenza sociale, urbana e territoriale. Gli interventi sono realizzati con la collaborazione e la partecipazione delle popolazioni locali e delle comunità beneficiarie.

Info
Laboratori di Barriera -  via Baltea, 3 Torino
Mostra visitabile fino al 28 agosto 2020
Orario: lun -  ven. 11:00 – 23:00
Ingresso gratuito


Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.