Foresta amazzonica:deforestazione in Brasile ai minimi storici

La comunicazione è di oggi ed arriva direttamente da Brasilia. Lo ha annunciato il governo federale presieduto da Dilma Rousseff e il comunicato campeggia sul sito ufficiale del governo. La deforestazione è diminuita dell'11% negli ultimi dodici mesi, grazie alle politiche di contrasto al disboscamento illegale.
 
Il risultato è una speranza, è giunge a quasi  conclusione dell'Anno Internazionale delle Foreste. Rispetto alla media e al ritmo di deforestazione registrato dal polmone verde del pianeta nell'ultimo quarto di secolo la diminuzione è di circa  6.238 chilometri. I rilevamenti satellitari sono stati possibili grazie al progetto di monitoraggio per la deforestazione in Amazzonia (PRODES) in collaborazione con l'Istituto Nazionale per la Ricerca Spaziale (INPE). 
Non sono tutte rose e fiori però, se un calo c'è stato, la deferostazione della selva amazzonica continua ad essere un fenomeno diffuso, a dimostrarlo i dati di due stati in controtendenza, Mato Grosso e Rondônia. Nel primo caso rispetto al 2010 l'aumento della superficie sottratta alla foresta è aumentato del 20%, nel secondo è raddoppiata. Inoltre il processo di deforestazione in Amazzonia potrebbe essere stato rallentato dalla crisi economica, causa della diminuzione della domanda di legname e di produzione agricola (le principali alleate del disboscamento) che sottrae terre alla foresta. Originale il caso dello stato del Parà dove si è registrata una diminuzione del 15%, nonostante la conservazione del primato ne i chilometri quadrati di superficie disboscata, pari a 2.870, nel periodo presio in esame e cioè tra agosto 2010 e luglio 2011.
 
Rassegna di articoli sulla deforestazione e le foreste a cura di Effetto Terra nel corso del 2010-2011

Approfondimenti

Fonte: Reuters, Agenzia Brasil, www.brasil.gov.br
 
<p>Oltre a informazioni su<em><strong> deforestazione amazzonia </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su anno internazionale delle foreste, deforestazione brasile, foresta amazzonica. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter