Marinando, a scuola si impara a rispettare il mare

Marinando, la campagna promossa, fin dal 1995, dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali costituisce da oltre da 16 anni, per alunni e docenti delle scuole secondarie di primo grado italiane, un’occasione per parlare di mare, pesca, ambiente e sostenibilità.
 
Per il suo 17° compleanno Marinando ha inaugurato un nuovo corso aprendo il concorso, oltre che alle scuole secondarie di primo grado, anche a quelle di secondo grado e facendo entrare in gara le scuole del bacino del Mediterraneo che, dal 2005, partecipavano come ospiti. Quest’anno, quindi, studenti tra i 10 e i 18 anni di tutte le regioni d’Italia e di scuole di Tunisia, Egitto, Turchia, Montenegro e Francia hanno realizzato il progetto di uno spettacolo teatrale originale sui temi del mare, della pesca, dell’ambiente e della sostenibilità per partecipare alle selezioni del Festival. La giuria, composta da rappresentanti istituzionali, professionisti del teatro e della comunicazione, ha selezionato, tra i molti lavori arrivati, i 15 finalisti che parteciperanno alla settimana azzurra di Marinando in programma dal 16 al 22 settembre ad Ostuni. Il Festival Marinando è tra le rassegne di teatro scuola più rappresentative del panorama nazionale e internazionale, grazie anche all’unicità del tema affrontato e ai linguaggi espressivi utilizzati dai ragazzi per scoprire e raccontare il mare.
 
Leggi il comunicato del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania
 
Tutte le info su il sito di Marinando
 
<p>Oltre a informazioni su <strong>MArinando </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su ambiente, mare,pesca sostenibile, festival ambiente e puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.