Il mundial dimenticato

 
Il mondiale del 1942 non figura in nessunlibro di storia, ma si giocò nella Patagonia argentina." Osvaldo Soriano

Il mundial dimenticato, è un film di Lorenzo Garzella e Filippo Macelloni. Girato tra Argentina, Italia, Inghilterra, Germania e Brasile, il film è un racconto corale condotto nello stile di un documentario classico. Mentre il mondo civilizzato è ingoiato dalla ferocia della II Guerra Mondiale dodici squadre si sfidano per conquistare la Coppa Rimet, stranamente riapparsa in Patagonia nel 1942. Formazioni composte da pochi giocatori professionisti mescolati a migranti di mezzo mondo, operai e minatori, ingegneri ed ex cercatori d’oro, acrobati del circo e rivoluzionari in esilio, soldati nazisti e indios mapuches.

Lo spunto per Survival International per lanciare la candidatura della Patagonia a sede dei mondiali di calcio del 2026, voluta per portare l’attenzione del pubblico sui popoli dimenticati del pianeta, che ancora oggi devono lottare per veder riconosciuto il proprio diritto a esistere e a essere ricordati. I popoli indigeni contano almeno 370 milioni di persone, circa il 6% dell’umanità. Abitano in ogni continente e hanno culture diverse, ma l’unica esperienza che tragicamente li accomuna tutti è l’invasione delle loro terre, iniziata secoli fa in un bagno di sangue e condotta ancora oggi con determinazione e cieca brutalità.
 
Fonte: Survival International
 
<p>Oltre a informazioni su<strong> il mundial dimenticato </strong><strong></strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su patagonia, amazzonia, popoli indigeni, Lorenzo Garzella <span class="row3">e Filippo Macelloni</span>. Eco Azione! è la rubrica su film e documentari a carattere ambientale, film, corti, documentari di Effetto Terra,puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter