Quanto è green l'Ipad?

Apple ha venduto 55 milioni di iPad e dal 2010, anno in cui sono stati introdotti nel mercato, il tablet della mela è il leader del settore. Sortable.com con un'infografica ben dettagliata lo analizza dal punto di vista della sostenibilità.
 
Apple per la portata mondiale dei suoi prodotti è da tempo nel mirino di Greenpeace e delle associazioni ambientaliste per rendere i suoi prodotti sempre più sostenibili. Se è vero che l'icona della multinaziona di Cupertino è rappresnetata dal cambiamento, oggi è necesario immaginare dipsoitivi compatibili con l'ambiente capaci di utilizzare la tecnologia per migliorare performance e prestazioni, ma anche l'impatto nell'ambiente dei suoi componenti. Di recente Greenpeace ha pubblicato l'inchiesta La nuvola nera del 'cloud computing', che analizza l'impatto dei servizi di cloud, più precisamente dei loro data center, che secondo lo studio, consumano quanto 250 mila case europee, mentre se la "nuvola digitale" fosse uno Stato, la sua domanda di energia elettrica sarebbe la quinta al mondo, dato che triplicherà entro il 2020. Apple si classifica all'ottavo posto della classifica e ha già risposto tramite un suo portavoce qui.

SOrtable.com, network tecnologico canadese invece analizza l'Ipad con la domanda: "How Green is the iPad?" producendo l'infografica che vi alleghiamo.

 

Fonte: Sortable

<p>Oltre a informazioni su <strong>iPhone, iPod touch, iPad e</strong>su <strong>Apple</strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su tecnologia, applicazioni verdi, domotica, apple store, apps, control 4, my recycle list, beekeeping guide, solar panel advisor, my carbon footprint, tool greeen iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter