Carne di cavallo nelle polpette IKEA

Famose loro stesse come la Billy o il PAX, le celebri polpette svedesi che accompagnano le soste della maggior parte dei visitatori dei centri IKEA di tutto il mondo, sono state ritirate dai 18 mega store del Regno Unito e ne è stata bloccata la vendita in altri 12 paesi europei.
 
La notizia arriva direttamente dalle pagine online quotidiane del Guardian ed evidenziano il ritiro di un intero lotto di polpettine surgelate Kottubullar, dalle "mense" IKEA della Gran Bretagna.
Per la multinazionale svedese non ci sono pericoli, in quanto il lotto è stato ritirato in via precauzionale, ma quest'ennesima notizia, allrga l'allarme per la presenza di carne equina in lotti di carne che non ne dovrebbero contenere a livello europeo. Il caso dell'Ikea segue di pochi giorni quanto fatto registrare in prodotti Nestlè e Buitoni. A lanciare l'allarme delle polpette erano state le autorità di controllo della Repubblica Ceca, dove era stata riscontrata per prima l'anomalia lo scorso fine settimana. L'annuncio nel Regno Unito è stato dato oggi, dove la State Veterinary Administration, ha ammesso la presenza di tracce di carne equina, riscontrate durante i test del DNA nello stabilimento della città di Brno, effettuati per i prodotti etichettati come carne di manzo e polpette di carne di maiale per l'Ikea. Secondo Ikea lo stop alla vendita e distribuzione è stato immediatamente reso operativo, già venerdì. Lo stesso lotto era destinato anche a Regno Unito, Slovacchia, Ungheria, Francia, Portogallo, Italia, Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Grecia, Cipro e Irlanda.
Nel frattempo in Italia, Coldiretti e Codacons in Italia hanno invitato le autorità ad assumere al più presto provvedimenti urgenti "L’attività di controllo deve però essere accompagnata da interventi strutturali come l’obbligo di indicare in etichetta la provenienza di tutti gli alimenti dopo che lo scandalo della carne di cavallo ha evidenziato il grave ritardo della legislazione europea nel garantire trasparenza negli scambi commerciali e nel difendere i consumatori ed i produttori dal rischio di frodi ed inganni".
Consulta l'articolo originale in inglese
 
Fonte: The Guardian, Avanti
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> polpette ikea carne equina, kottbullar</em></strong><em><strong>  </strong></em>su Effetto Terra puoi trovare informazioni relative a scandalo carne equina, polpette ikea carne di cavallo, polpette ikea ed iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter