Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Si terrà dal 17 al 25 novembre 2018 la decima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), che quest’anno avrà come tema centrale “Prevenire, gestire e ridurre i rifiuti pericolosi”.

La kermesse green si svolgerà in tutto Europa a partire da sabato 17 novembre 2018, con l’obiettivo principale di coinvolgere quanti più soggetti possibili nel proporre azioni di sensibilizzazione. Per partecipare attivamente amministrazioni, associazioni, organizzazioni non profit, scuole, aziende e singoli cittadini potranno iscriversi attraverso il sito www.ewwr.eu, registrando la propria azione. Per una maggiore sensibilizzazione dell’evento con a cuore la salute delle persone e la salvaguardia dell’ambiente, il comitato promotore italiano ha prorogato i termini per iscriversi fino a venerdì 09 novembre 2018. Fino a tale data sarà quindi possibile iscrivere le proprie azioni su uno dei seguenti temi:

•    Prevenzione e Riduzione;
•    Raccolta differenziata, selezione e riciclo;
•    Riuso e preparazione per il riutilizzo;
•    Clean-Up Day.

Le azioni ritenute più meritevoli saranno in seguito premiate.
Come tutte le edizioni il teme centrale è legato alla prevenzione dei rifiuti e in questa decima edizione la settimana europea del riuso si incentrerà sui “rifiuti pericolosi”. In questa categoria rientrano quei rifiuti che al loro interno contengono sostanze con proprietà nocive per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Queste sostanze si possono trovare in larga quantità in molti prodotti che vengono utilizzati nella quotidianità, come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE. Quest’elenco comprende rifiuti che rappresentano un rischi per l’ambiente e la salute umana e per questo motivo diventa importantissimo eliminare e ridurre il più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, utilizzando anche degli accorgimenti nell’informazione e nel rispetto dei processi di smaltimento degli stessi.
La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è nata all’interno del Programma Life+ e della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, gli stakeholder  ed i consumatori per diffondere le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti delineate dall’Unione Europea e che gli Stati membri sono chiamati ad attuare.
Si tratta di una proficua campagna di comunicazione ambientale, accompagnata da una serie di iniziative di vario genere: da giornate di pulizia ad appuntamenti focalizzati sul riuso, sul riciclo e sulla riduzione dei rifiuti. Da attuare non solo durante la settimana in cui si svolge l’evento ma da farli diventare prassi consolidata nella vita quotidiana di tutti i cittadini, per il rispetto e la salvaguardia del nostro Pianeta.

A.I.

Fonte: www.menorifiuti.org; www.envi.info; www.corepla.it

<p>Oltre a informazioni su <strong><em>settimana europea per la riduzione dei rifiuti, riuso, smaltimento rifiuti, prevenzione e riduzione rifiuti, </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su prevenzione e riduzione rifiuti, rifiuti pericolosi, riciclo, <a href="/directory">segnalare siti</a> nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.