Tango il gioco salvaforeste

Basta lanciare i dadi e seguire i consigli di Tango per scoprire le meraviglie degli ultimi polmoni verdi del pianeta. “Un’avventura con Tango” è un gioco da tavolo che insegna ai più piccoli l’importanza delle foreste primarie: un lungo viaggio dall’Amazzonia all’Indonesia, dalle foreste africane dei grandi primati alle foreste del Nord America.

Saltando da una casella all’altra, i bambini imparano a riconoscere gli habitat più minacciati e gli animali che rischiano l’estinzione, come gli oranghi, gli scimpanzé e la tigre siberiana. Con Tango salvare le foreste diventa un gioco da ragazzi. Come? Imparando a utilizzare la carta in maniera responsabile, con il riciclo e senza sprechi.

Nell’anno internazionale delle foreste, in collaborazione con Rai per il Sociale e l'Antoniano di Bologna, Greenpeace porterà “Un’avventura con Tango” nelle scuole elementari di venti città italiane. Un percorso didattico ed educativo che terminerà con un concorso a cui ogni classe potrà partecipare, creando un breve racconto o una canzone da dedicare alle foreste. A giocare con Tango anche tre testimonial d’eccezione: la cantautrice Irene Grandi, la scrittrice Elisabetta Gnone e l'attrice Barbara Tabita.
Irene Grandi, madrina musicale dell'iniziativa, valuterà i brani frutto della fantasia dei più piccoli. Il migliore potrebbe essere messo in musica  e cantato proprio da lei, insieme al Piccolo Coro Mariele Ventre dell'Antoniano.

I racconti più belli, invece, verranno selezionati dalla scrittrice Elisabetta Gnone che li trasformerà in un piccolo e-book scaricabile on-line. La canzone delle foreste farà parte del prossimo cd dello Zecchino d'Oro, mentre gli autori del racconto delle foreste parteciperanno a una puntata della trasmissione Geo & Geo dedicata ai grandi polmoni verdi del pianeta.

Già testimonial di Greenpeace per la campagna Deforestazione Zero, l'attrice Barbara Tabita presenterà il gioco in alcune scuole romane.

Fonte: Greenpeace

 

Oltre a informazioni su <strong>2011 Anno Internazionale delle Foreste</strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su foreste, su surriscaldamento globale, cambiamenti climatici, deforestazione e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter