Torino “Per il paesaggio”

Prenderà il via a Torino a dicembre l’evento “Per il paesaggio/il paesaggio per” (For landscape/landscape for), un’iniziativa congiunta Fondazione Fitzcarraldo – Politecnico di Torino.

 

Tutela del territorio e concetto di paesaggio costituiranno in quest’occasione il binomio sulla base del quale verrà affrontata una serie articolata di riflessioni incentrate  sul “piacere di abitare” e sulle strategie progettuali applicabili alla gestione territoriale nel momento di crisi economica che la nostra società sta attraversando.
L’apertura dei lavori è programmata per il 3 dicembre, con l’inaugurazione della mostra “Per il Paesaggio” alle 17.30 al Castello del Valentino di Torino, a cui seguirà, il 10 dicembre, il convegno “Il paesaggio per”. Gli organizzatori intendono tuttavia applicare al progetto caratteristiche improntate alla continuità: proveranno infatti ad organizzare, a partire da questo primo incontro, una rete di operatori di Il paesaggio per, appoggiata al sito http://www.landscapefor.eu , ora in fase di costruzione, allo scopo di diffondere le iniziative e le imprese orientate secondo un’idea del paesaggio come strumento operativo e non come fine per la gestione della qualità ambientale. Il significato del progetto viene sinteticamente ma decisamente pronunciato nella documentazione introduttiva all’evento nel suo complesso. Recita la brochure proposta al pubblico: “Ci proponiamo di soddisfare una delle domande di qualità della vita più trascurate del nostro tempo: il piacere di abitare. E’ una domanda che oggi non trova offerta, mentre in altre epoche è stata il motore dell’economia. Anche oggi può alimentare investimenti di energie ed intelligenza d’impresa da rivolgere a obiettivi di qualità dell’abitare: dal benessere delle condizioni ambientali alla piacevolezza dello spazio pubblico, dal sentire nostro il panorama dalle finestre di casa alla curiosità per i territori che non sentiamo nostri”.
Interverranno tra gli altri, nei diversi passaggi dell’evento, Ippolito Ostellino, direttore del Parco Fluviale del Po Torinese e, come relatori al convegno del 10 dicembre, a sottolineare l’attenzione ad
un atteggiamento progettuale piuttosto che conservativo e di partecipazione alle dinamiche di trasformazione, vari esponenti del mondo non accademico: Recep, (Rete degli enti locali per la convenzione europea del paesaggio), le associazioni degli imprenditori, i sindacati degli agricoltori e gli amministratori locali e regionali impegnati in programmi di interesse socioculturale o economico incentrati sul paesaggio.

Per il paesaggio/il paesaggio per
For landscape/landscape for
Un’iniziativa congiunta
Fondazione Fitzcarraldo – Politecnico di Torino (Dipradi)

MOSTRA
3 /12 dicembre 2010
Torino - Castello del Valentino
Inaugurazione 3 dicembre ore 17.30
Per il paesaggio
For landscape
TECNICHE DI RACCONTO PER IL PROGETTO

CONVEGNO
10 dicembre 2010
Torino - Castello del Valentino
Il paesaggio per
Landscape for
STRATEGIE AL TEMPO DELLA CRISI
PER ABITARE MEGLIO SEMPRE

 

Fonte:  http://www.fitzcarraldo.it/

 


Pubblicato in


Lo Spirito del pianeta

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter