WWF: Salvare gli elefanti africani (video)

 
Massicce quantità di avorio africano vengono vendute ogni giorno nei negozi della Thailandia, alimentando il drammatico fenomeno del bracconaggio degli elefanti, ogni anno uccisi a decine di migliaia per l'avorio delle loro zanne. Nel video del WWF la denuncia di una pratica a cui possiamo dire no firmando la petizione dell'Associazione ambientalista.
Fermare le reti criminali che inondano i negozi thailandesi con il sangue dell'avorio africano è una questione da affrontare al più presto. Facendo sentire la nostra voce prima che a marzo i rappresentanti di 176 governi si riuniscano in occasione della Cites a Bangkok per discutere le problematiche globali legate al commercio di specie selvatiche, tra cui il bracconaggio dilagante degli elefanti in Africa.
Fonte: WWF
 
 
<p>Oltre a informazioni su <strong><em>bracconaggio elefanti africani</em></strong>, petizione wwf elefanti, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su commercio illegale avorio, Cites Bangkok e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

Contenuti più visti