Ambiente

Uno sguardo rivolto al futuro, conservando l’ambiente per le generazioni venture, e l'alternativa offerta dallo sviluppo sostenibile, sviluppo che faccia della qualità di vita uno dei fattori decisivi per permettere un’inversione di tendenza.

Inserito il 11 novembre, 2015 - 10:05

COP 21 Parigi: il clima è il mio pallino

I cambiamenti climatici rappresentano un’emergenza globale che mette a rischio la vita di persone, specie ed ecosistemi. In pericolo c’è la sicurezza di intere popolazioni, in ogni area del pianeta e nel mondo oggi si pongono questioni di giustizia climatica.

<p>Oltre a informazioni su<strong> </strong><strong><em><strong>Global Climate March, </strong></em>COP 21, cop 21 parigi, conferenza sul clima parigi </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su conferenza sul clima, conferenza sui mutamenti climatici, mutamenti climatici, cambiamenti climatici, cop21 coalizione clima, cop21 legambiente. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 11 novembre, 2015 - 09:53

COP 21 Parigi: le proposte dei socialisti e democratici europei

In attesa dell’inizio della 21° Conferenza Unfccc (COP 21), che prenderà il via a Parigi tra poco più di un mese, fremono i preparativi per ottenere il massimo risultato in vista di accordi vincolanti tra gli stati partecipanti.

<p>Oltre a informazioni su<strong> </strong><strong><em><strong>Déclaration de Paris des leaders progressistes pour la COP21, </strong></em>COP 21, cop 21 parigi, conferenza sul clima parigi </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su conferenza sul clima, conferenza sui mutamenti climatici, mutamenti climatici, cambiamenti climatici, cop21 democratici europei, cop21 socialisti europei, cop 21 Gille Pargneaux. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 11 novembre, 2015 - 09:32

Scoperta una nuova specie di testuggine gigante

Dopo la tartaruga gigante delle Galapagos, una ricercatrice italiana ha identificato una nuova specie di testuggine. La scoperta è stata documentata grazie a Adalgisa Caccone, esperta del Dipartimento di Biologia dell’Università di Yale.

<p><span style="text-align: justify;">Oltre a informazioni su</span> <em><strong>chelonoidisdonfaustoi, testuggini galapagos, tartarughe giganti galapagos</strong></em><span style="text-align: justify;"> su Effetto Terra puoi trovare informazioni su isole galapagos, santa cruz galapagos</span> <span style="text-align: justify;"> e iscriverti a </span><a style="text-align: justify;" href="/archivio-newsletter">newsletter</a><span style="text-align: justify;">, </span><a style="text-align: justify;" href="/directory">segnalare siti</a><span style="text-align: justify;"> e partecipare a </span><a style="text-align: justify;" href="/forum">forum</a><span style="text-align: justify;">, nonchè visitare i </span><a style="text-align: justify;" href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a><span style="text-align: justify;">, che trattano queste tematiche.</span></p>"

Pubblicato in


Inserito il 22 ottobre, 2015 - 16:00

Cop21: quanto ne sanno gli italiani

Legambiente ha presentato i risultati di un sondaggio, da essa commissionato ed effettuato da Lorien Consulting, che aveva come fine la valutazione del grado di conoscenza degli italiani rispetto alla prossima Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si terrà a dicembre a Parigi.

<p>Oltre a informazioni su<strong> COP 21, cop 21 parigi, conferenza sul clima parigi </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su conferenza sul clima, conferenza sui mutamenti climatici, mutamenti climatici, cambiamenti climatici. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 20 ottobre, 2015 - 11:54

Pesticidi: il rapporto Legambiente 2015

Legambiente, in occasione del primo raduno dei suoi ambasciatori del territorio avvenuto a Expo, ha presentato il rapporto 2015 “Stop Pesticidi”. Gli ambasciatori del territorio sono  agricoltori e artigiani che operano nel rispetto del patrimonio ambientale, sociale e culturale e proprio in occasione del loro incontro sono stati resi noti i dati sull’uso e le contaminazioni derivate da pesticidi.


Pubblicato in


Inserito il 20 ottobre, 2015 - 09:43

Cambiamenti climatici: farfalle più piccole

Anche le farfalle della Groenlandia, a causa del cambiamento climatico sempre più oppressivo, mutano le dimensioni, riducendosi. L’innalzamento delle temperature anche in luoghi come l’artico settentrionale, con estati più calde, compromette l’habitat affaticando il metabolismo di alcuni insetti, in modo particolare quello delle farfalle.


Pubblicato in


Inserito il 19 ottobre, 2015 - 16:57

In piazza contro “il Mar-Tempo”

Si è tenuta sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015 l’iniziativa “Io non rischio” la manifestazione ha coinvolto più di 4.000 tra volontari e volontarie in più di 400 piazze del territorio nazionale, per sensibilizzare la cittadinanza sui rischi ambientali che molto spesso vengono provocati dall’uomo.


Pubblicato in


Inserito il 7 ottobre, 2015 - 15:07

Giornate Mediche dell’Ambiente

Il 9 e 10 ottobre sono state promosse da ISDE Italia e Federsanità ANCI le IX Giornate Italiane Mediche dell’Ambiente. Gli argomenti su cui saranno focalizzate le singole sessioni  riguardano la gestione sostenibile dei rifiuti urbani, l’interazione tra pesticidi e ambiente-salute e, infine, la sostenibilità dell’ambiente abitato e della mobilità.


Pubblicato in


Inserito il 16 settembre, 2015 - 11:03

Città smart: Torino

Con il progetto Almanac, Torino diventa  sempre più smart. Il capoluogo piemontese dà il via ad un nuovo impegno nella gestione ecologica dei rifiuti, tramite l’utilizzo di isole ecologiche interrate per la raccolta.


Pubblicato in


Inserito il 16 settembre, 2015 - 10:53

Bilancio Goletta Verde 2015

Lega Ambiente ha presentato, circa un mese fa, il bilancio di Goletta Verde 2015 sullo stato di salute del mare italiano. e Dall’analisi dei dati scatta l’allarme depurazione e illegalità sulle coste. Sono stati analizzati 266 campioni di acqua ed è risultato che il 45% di essi ha cariche batteriche superiori ai limiti imposti dalla normativa. Le regioni con meno criticità sono Sardegna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, mentre quelle con più alte percentuali di inquinamento sono Marche, Abruzzo e Sicilia.

<p><span style="text-align: justify;">Oltre a informazioni su</span><strong style="text-align: justify;"><em> goletta verde 2015, lega ambiente</em></strong><strong style="text-align: justify;"><em></em></strong><strong style="text-align: justify;"><em>, </em></strong><span style="text-align: justify;">su Effetto Terra puoi trovare informazioni su inquinamento acqua italia, acqua itali, depurazione, inquinamento mare</span><span style="text-align: justify;"> e iscriverti a </span><a style="text-align: justify;" href="/archivio-newsletter">newsletter</a><span style="text-align: justify;">, </span><a style="text-align: justify;" href="/directory">segnalare siti</a><span style="text-align: justify;"> e partecipare a </span><a style="text-align: justify;" href="/forum">forum</a><span style="text-align: justify;">, nonchè visitare i </span><a style="text-align: justify;" href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a><span style="text-align: justify;">, che trattano queste tematiche.</span></p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter