Ambiente

Uno sguardo rivolto al futuro, conservando l’ambiente per le generazioni venture, e l'alternativa offerta dallo sviluppo sostenibile, sviluppo che faccia della qualità di vita uno dei fattori decisivi per permettere un’inversione di tendenza.

Inserito il 18 maggio, 2016 - 11:52

The Breath: il tessuto che cattura l’inquinamento e purifica l’aria

È stato presentato in questi giorni a Milano The Breath, lo speciale tessuto multistrato che sfrutta le nanotecnologie per abbattere gli agenti inquinanti e ottenere un’aria più pulita.


Pubblicato in


Inserito il 19 aprile, 2016 - 11:40

Car sharing elettrico a Torino

Avevamo parlato nei mesi scorsi (febbraio) della gara d’appalto vinta dal Gruppo Bolloré per la fornitura del servizio di car sharing con auto elettriche a Torino e, proprio in questi giorni, c’è stata la presentazione ufficiale.



Pubblicato in


Inserito il 19 aprile, 2016 - 11:15

Il guscio d’uovo diventa eco-plastica biodegradabile

La rivoluzione ecologica passa anche attraverso i gusci d’uovo, a rivelarlo è lo studio di un gruppo di ricercatori della Tuskegee University presentato al 251/o meeting annuale dell’American Chemical Society.



Pubblicato in


Inserito il 12 febbraio, 2016 - 17:14

VAR - Vuoto a Rendere per le birre

La Loco for Drink, azienda campana leader nell’importazione e distribuzione di birra,  ha presentato VAR – Vuoto A Rendere – , il nuovo progetto di che mira al recupero e riutilizzo delle bottiglie di birra.


Pubblicato in


Inserito il 2 febbraio, 2016 - 17:34

OGM 2.0

Sono al vaglio della Commissione Europea, che dovrà decidere entro fine marzo, alcune delle “nuove tecniche di miglioramento genetico vegetale”, comunemente chiamati OGM 2.0.


Pubblicato in


Inserito il 28 gennaio, 2016 - 17:30

Referendum Anti Trivelle

La Corte Costituzionale, ribadendo il parere della Corte di Cassazione, ha dichiarato ammissibile il referendum, proposto dai movimenti anti trivelle e da nove Regioni, sulla durata delle autorizzazioni già rilasciate per ricerca ed estrazione.


Pubblicato in


Inserito il 25 gennaio, 2016 - 16:35

L’Unione Europea per una pesca più sostenibile

Sbarca al parlamento europeo la nuova politica sulla pesca. Proposte nuove regole per la Pcp (Politica Comune della Pesca) nell'ottica di rendere le attività delle flotte navali più sostenibili. Un nuovo regolamento, 30 azioni di cui alcune vincolanti, che andrà a sostituire quello del 2008 e che, oltre a riguardare le attività di pesca praticate nelle acque dell’Unione Europea, disciplineranno anche quelle extraterritoriali.


Pubblicato in


Inserito il 22 gennaio, 2016 - 10:55

Un “naso” contro i crimini della natura

Con “Sniffer dog”, progetto lanciato dal WWF, cani da fiuto verranno impiegati nei parchi nazionali , nei porti di spedizione, in aeroporti e in tutti quei luoghi laddove trafficanti e bracconieri possono transitare con i loro carichi di specie protette.

<p>Oltre a informazioni su<strong> <em>diamo voce wwf</em></strong><strong><em><strong>, sniffer dog , sniffer dog wwf, bracconaggio</strong></em> </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su commercio illegale specie selvatiche, andy murray wwf, andy murray sniffer dog. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 21 gennaio, 2016 - 16:06

Biocarburanti di seconda generazione

Dopo anni di ricerche sono arrivati alla fase dell’industrializzazione diversi tipi di biocarburanti di seconda generazione, vediamo di cosa si tratta. Secondo la definizione del Gestore Servizi Energetici GSE, i biocarburanti sono carburanti per i trasporti, in forma liquida o gassosa, ricavati da biomassa.


Pubblicato in


Inserito il 20 gennaio, 2016 - 15:37

#diamovoce a elefanti e rinoceronti

Sono terminate le quattro giornate della 66a riunione del Comitato permanente contro il commercio internazionale delle specie di flora e fauna selvatica (CITES), svolte a Ginevra. I 181 Stati che aderisco al Comitato permanente si sono riuniti per arginare il bracconaggio e il commercio illegale delle specie di flora e fauna selvatiche.

<p>Oltre a informazioni su<strong> <em>diamo voce wwf</em></strong><strong><em><strong>, #diamovoce , bracconaggio</strong></em> </strong>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su commercio illegale specie selvatiche, commercio illegale avorio, CITES, Comitato permanente della Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e fauna selvatiche. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.