Consumi consapevoli

Ogni giorno il “sistema” in cui viviamo ci induce al consumo di prodotti di svariato genere ma quale è la loro provenienza? Chi ha lavorato per realizzare quel prodotto? e soprattutto contiene delle sostanze dannose per la salute?
E’ un diritto e un dovere di tutti essere più attenti nel consumo di prodotti, che molte volte, costringono ad un’esistenza malsana ed in altri casi costano anche la vita di innocenti, costretti a lavorare in condizioni disumane.

Inserito il 22 dicembre, 2016 - 13:54

Sempre meno rifiuti nelle discariche italiane. Presentato Rapporto Rifiuti Urbani 2016 Ispra

Il 20 dicembre 2016, presso le sale dell’Auditorium MATTM di Roma è stata presentata la 18ª edizione del Rapporto Rifiuti Urbani 2016. Un’attività complessa di raccolta, frutto di analisi ed elaborazioni dati degli operatori del Servizio Rifiuti dell’Ispra, in attuazione da quando previsto dall’art.189 del d.lgs. n. 152/2006.



Pubblicato in


Inserito il 20 dicembre, 2016 - 12:53

Tu ricicli, Io Ti pago

Tu Ricicli, Io Ti Pago è l’innovativo progetto di educazione ambientale creato da  EverGreenRecycle. Il sistema, ad oggi unico in Italia ed in Europa, incentiva i cittadini al riciclo premiandoli in due diverse modalità.



Pubblicato in


Inserito il 3 novembre, 2016 - 12:55

Come alimentarsi per un mondo più ecosostenibile

Che l'agricoltura globale contribuisca al cambiamento climatico aumentando le emissioni di anidride carbonica, metano e protossido di azoto, purtroppo, è un dato assodato. L'agricoltura ha già distrutto o trasformato radicalmente il 70% dei pascoli, il 50% delle savane, il 45% delle foreste temperate e il 25% delle foreste tropicali.



Pubblicato in


Inserito il 30 agosto, 2016 - 11:13

Il mercato dei prodotti biologici

Si è svolta il 28 giugno l’assemblea annuale di AssoBio (associazione che riunisce gli operatori del settore bio), durante la quale sono stati presentati gli ultimi dati sul settore raccolti dall’istituto di ricerca Nielsen.



Pubblicato in


Inserito il 6 maggio, 2016 - 10:42

Stop alla contraffazione dell’olio extravergine

Alla notizia del super contrassegno anti frode sulle bottiglie di olio extravergine d'oliva 100% made in Italy, i produttori del cosiddetto “oro verde" avranno sicuramente esultato. La svolta, arriva dopo anni di dure battaglie contro i tarocca tori del prezioso olio extravergine d’oliva. Una soluzione inedita per questo tipo di prodotto, adottata grazie alla cooperazione di Cia, Cno (Consorzio nazionale degli olivicoltori) e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.


Pubblicato in


Inserito il 15 aprile, 2016 - 10:27

Un giorno speciale per festeggiare i 30 anni di Slow Food Italia

Trecento luoghi per festeggiare i 30 anni di Slow Food Italia. E’ questo il tema della rassegna che caratterizzerà le piazze italiane dal nord al sud il prossimo 16 aprile. Testimonial d’eccezione di questo compleanno speciale è l’olio extravergine d’oliva, uno dei prodotti made in italy più importanti al mondo.


Pubblicato in


Inserito il 19 febbraio, 2016 - 17:49

Tonno in Trappola

È stata presentata da Greenpeace la nuova classifica Rompiscatole, che valuta i diversi marchi del tonno in scatola per aiutare i consumatori nella scelta più attenta all’ambiente. Sono stati valutati 11 marchi di tonno, tra i più diffusi sugli scaffali, che rappresentano circa l'80% del mercato italiano, in base alle loro politiche di sostenibilità e equità, le specie catturate, i metodi di pesca usati e le informazioni che forniscono ai consumatori.

<p>Oltre a informazioni su <strong><em>tonno in trappola, greenpeace rompi scatole, greenpeace</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su campagne greenpeace, qualità scatole tonno e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 10 febbraio, 2016 - 17:26

The North Face, Mammut, Patagonia e Salewa: quando l’outdoor è tossico

Nel settembre 2015 Greenpeace ha presentato il rapporto “Impronte nella neve”, nel quale dimostrava la presenza di composti chimici e per-fluoranti (PFC) in campioni di acqua e neve prelevati in aree montane remote di tre continenti. Come è possibile?


Pubblicato in


Inserito il 27 gennaio, 2016 - 17:25

“Fa la cosa Giusta”

Giunge alla tredicesima edizione “Fa la cosa giusta”, rassegna nata con l’obbiettivo di far conoscere e diffondere le buone pratiche di produzione e consumo sostenibile, grazie al sostegno e alla collaborazione tra realtà istituzionali, e attori del mondo associativo, del terzo settore ed imprenditoriale. A Milano, dal 18 al 20 Marzo 2016 presso i padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity va in scena “Fa la cosa giusta”, fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.


Pubblicato in


Inserito il 14 gennaio, 2016 - 17:56

Dai rifiuti marini preziosi capi di moda

Da uno studio finanziato dalla Ue, si è appreso come oggi sia possibile riciclare rifiuti marini in plastica per produrre abbigliamento di alta qualità. Tra le aziende più sensibili ad accogliere e valutare le potenzialità del progetto, la spagnola Ecoalf.


Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter