Fiera internazionale per il tessile sostenibile INNATEX

INNATEX è la fiera internazionale del tessile naturale,che si svolgerà Francoforte dal 30 luglio al 1 agosto 2016. Gli oltre 200 espositori provenienti da oltre 20 paesi presenteranno abbigliamento classico, ma anche accessori, tessuti per la casa, giocattoli tutti prodotti con materie prime bio certificate e con attenzione alla catena del valore e all’eco-sostenibilità.

Tra le aziende italiane che partecipano all’evento Par.Co Denim produttrice di jeans. Molti sono i modi di realizzare abbigliamento sostenibile e Par.Co Denim dopo aver partecipato all’Ethical Fashion di Amsterdam, Milano e Berlino presenta a Francoforte la sua nuova collezione SS17, con nuovi tessuti e nuovi fit che si aggiungeranno a quelli già esistenti.
La Par.Co Denim è un’azienda d’abbigliamento bergamasca cha ha deciso di sposare l’idea di bio ed eco-sostenibilità nella produzione di Jeans e abbigliamento sostenibile a filiera corta, affidandosi ad artigiani italiani locali.
Nasce così nel 2012 Par.Co Fashion, i cui prodotti sono fabbricati interamente a mano utilizzando solo tessuti italiani e giapponesi cimosati, con fibre naturali di cotone biologico certificato GOTS (Global organic textile standard), oltre a tessuti di cotone biologico misto canapa e cotone biologico misto lino, anche con tinture vegetali.
I cimosati vengono venduti “crudi” non lavati, come nella miglior tradizione del fade-out dell’indaco, da indossare prima di lavarli per ottenere un capo unico con rovina ture naturali. I jeans di denim italiano sono lavati da innovative aziende italiane con ghiaccio, resine vegetali e Eco-aging, il metodo naturale completamente biodegradabile usando solo composti naturali e al 100% biodegradabili.
Non utilizzando materiali di origine animale Par.Co Denim ha aderito al progetto Animal free della LAV ottenendo il massimo livello di rating (VVV+) per la rinuncia all’uso di pelliccia, piume, seta e pelle e lana, confermando di essere Animal Friendly al 100%.
Anche lo show room di Bergamo, seguendo la filosofia usata nell’abbigliamento, ha puntato sulla sostenibilità nell’allestimento del negozio, con arredi ed espositori pensati da loro e realizzati da Palm Design, una realtà cooperativa specializzata nell'arredamento sostenibile, recuperando, creando e contribuendo con soluzioni eco-compatibili.

Fonte: alternativasostenibile.it


Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter