Acqua pubblica: Alpignano raddoppia

Nuovo punto per l’erogazione di acqua pubblica per la cittadina della prima cintura torinese. A un anno dall’apertura della prima “Casa dell’acqua”, i cittadini di Alpignano avranno a disposizione un nuovo punto di distribuzione di acqua naturale e gasata.

Risparmio economico per la cittadinanza e in termini d’impatto ambientale per la comunità, con un utilizzo consapevole delle risorse, in piazza Berlinguer dal primo ottobre si può. Fratello di quello già presente in piazza 8 marzo, dove tra l’altro si trova anche un erogatore di latte crudo e ogni giovedì si tiene il mercatino pomeridiano dei produttori locali, il nuovo impianto sarà aperto dalle 6 del mattino alle 23 della sera, permettendo, a residenti e non, di approvvigionarsi di acqua naturale gratuita e acqua frizzante, quest’ultima al costo di 5 centesimi al litro.
L’iniziativa intende fare del territorio un punto d’eccellenza per la sostenibilità ambientale sempre più all’avanguardia. A confermare la bontà di questo passo sono i dati relativi ai risparmi e alla diminuzione di sprechi, ottenuti grazie alle strategie economico-ambientali intraprese nella principale piazza cittadina. Nel corso del primo anno di attività, sono stati erogati 557.000 litri di acqua (227.000 gasata e 330.000 naturale), che hanno permesso di risparmiare oltre 371.333 bottiglie di Pet, evitando l'emissione di 22,89 tonnellate di CO2 derivanti dai macchinari per la fabbricazione delle bottiglie, 257,31 kg di ossidi di zolfo, 185,67 kg di monossido di carbonio, 39,85 kg di idrocarburi.
Sperando di bissare e magari superare questi risultati, in piazza Berlinguer, attivando la seconda ”Casa dell’acqua”, Alpignano si candida a diventare un riferimento per l’intera provincia di Torino per tutto quello che riguarda i "chilometri zero" e la distribuzione eco-compatibile di prodotti locali, importante passo verso un consumo consapevole che riduca l'utilizzo del petrolio, della plastica e del relativo inquinamento a partire dall’uso razionale dell’acqua.

Fonte: Eco dalle Città, Comune di Alpignano

Oltre a informazioni sul acqua pubblica, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su casa dell&#39;acqua, Alpignano, erogatori e distributori acqua, acqua, acqua naturale, acqua gasata, e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

Contenuti più visti