Le carote sul balcone

Con le carote proseguono i consigli di Effetto Terra sulla coltivazione di ortaggi ed erbe aromatiche sul proprio balcone, pratica sempre più diffusa capace, nei tempi moderni, di riavvicinare i “cittadini” alla terra e rinnovare la passione per il cibo prodotto con i propri mezzi.

La coltivazione in vaso della carota non richiede particolari accorgimenti né sementi difficili da reperire. Il risultato è garantito e in qualche settimana potrete gustare le vostre carote.
L’accorgimento maggiore riguarda il vaso e il terriccio che utilizzeremo, infatti le carote possono raggiungere la misura di 30 cm, pertanto un vaso profondo è il primo elemento da cui partire. Un buon terriccio fertile, umido e sempre pulito l’altro ingrediente per avere delle piantine che ci daranno i nostri oratggi. La semina può  avvenire in periodi diversi a seconda della specie, ma dobbiamo sapere che da aprile ad agosto possiamo iniziare tranquillamente la nostra coltivazione.
I semi vanno piantati a distanza di 1-2 cm l’uno dall’altro e la semina va rinnovata ogni 15/20 giorni
Per tutto il loro ciclo vitale, le piante vanno bagnate con regolarità e moderazione:
 
leggi anche:

Oltre a informazioni su<strong>gli orti in balcone,</strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su coltivazioni fai da te e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter