Terra Futura 2008 - un mondo sostenibile è possibile

Terra Futura è una mostra-convegno strutturata in area espositiva (sempre più ampia e articolata) ed in un calendario ricco di appuntamenti culturali, tra convegni, seminari, laboratori e spettacoli. Giunta quest'anno alla 5° edizione, si terrà a Firenze presso la Fortezza da Basso dal 23 al 25 maggio, proponendo tra gli ospiti Vandana Shiva e Saskia Sassen.

Nata dall’obiettivo comune di garantire un futuro al nostro pianeta – e di farlo insieme –, la manifestazione mette al centro le tematiche e le “buone pratiche” della sostenibilità sociale, economica e ambientale, attuabili in tutti i campi: dalla vita quotidiana alle relazioni sociali, dal sistema economico all’amministrazione della cosa pubblica. Terra Futura vuole far conoscere e promuovere tutte le iniziative che già sperimentano e utilizzano modelli di relazioni e reti sociali, di governo, di consumo, produzione, finanza, commercio sostenibili: pratiche che, se adottate e diffuse, contribuirebbero a garantire la salvaguardia dell’ambiente e del pianeta, e la tutela dei diritti delle persone e dei popoli.
La valenza internazionale dell’evento è rappresentata dalla volontà di  allargare e condividere la diffusione delle buone pratiche a una dimensione globale; perché internazionali sono i numerosi membri del suo comitato consultivo, la dimensione dei temi trattati e i relatori chiamati ad intervenire ai tavoli di dibattito e di lavoro e non per ultimi i progetti e le esperienze presenti nell’area espositiva.
Il successo del 2007 con oltre  83.000 i visitatori, nelle 500 aree espositive, dove erano rappresentati più di 4000, ha fatto nascere negli organizzatori, l’idea per l’edizione 2008 di un cantiere in cui scoprire e capire le realtà, i progetti, i percorsi che vogliono contribuire alla sostenibilità, suddivisi per ambiti d’azione e d’impegno come l’abitare, il produrre, il coltivare, l’agire e il governare. Verranno trattati tutti i temi sensibili alla discussione contemporanea sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica: dalla mobilità sostenibile, al turismo responsabile, dal consumo critico, al risparmio energetico alla finanza etica, senza tralasciare le riflessioni su commercio equo, energie rinnovabili, edilizia sostenibile, ecoefficienza, agricoltura biologica e slowfood, sino alla tutela del territorio, dei parchi naturali, e la gestione dei programmi per l’efficienza energetica e per contrastare il cambiamento climatico.
Uno scenario da cui prendere spunto per riflessioni e prassi, che sappiano tenere conto di un agire e di un pensare rispettoso e dell’ambiente e dell’uomo, anche grazie al filo rosso degli appuntamenti culturali di quest’anno, promossi dai partner di Terra Futura. Il tema “Alleanze per una Terra Futura”, si dipanerà  nelle giornate di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 maggio. Una serie di convegni, seminari, workshop e assemblee su differenti argomenti, con l’intento di  stimolare la nascita di "Alleanze culturali" e favorire partnership progettuali fra gli espositori e gli enti presenti. Il cui clou è rappresentato dalla giornata del 23 maggio con le relazioni di Saskia Sassen  su “Le alleanze economico produttive” e Vandana Shiva su “Le alleanze sociali e politiche”. Un calendario completato da numerosi eventi speciali tra cui spicca il Premio “Architettura e Sostenibilità”, giunto alla terza edizione.

Per ulteriori informazioni: http://www.terrafutura.it/

Fonte: Sito Terra Futura, http://www.adescoop.it/

<p align="justify">Su effetto Terra puoi consultare notizie in merito a: terra futura 2008 e avere informazioni dall&#39;ecospertello, <a href="http://www.effettoterra.org/servizi">http://www.effettoterra.org/servizi</a>, oltre a sconti su prodotti bio ecologici <a href="http://www.effettoterra.org/mercato">http://www.effettoterra.org/mercato</a> e segnalare i toui siti <a href="http://www.effettoterra.org/directory">http://www.effettoterra.org/directory</a> </p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.