Torino. Nasce il primo concept store per il risparmio energetico a 360°

Torino, città della sperimentazioni a tutto campo, delle idee innovative, delle piste ciclabili, dei parchi a energia rinnovabili, degli edifici e dei locali a impatto ambientale prossimo allo zero. Un nuovo cuore verde batte al centro di Torino, dove due giovani imprenditori si sono inventati lo slow shop del verde.
 
Si chiama TO-GREEN ed è un concept store con una ricetta a base di rispetto per l'ambiente e per l'energia sostenibile, e un occhio alle tasche dei consumatori.
Il progetto, improntato sull’energia eco-sostenibile e sui prodotti ecologici per la casa e per il corpo, è stato creato da Samuel Accomo, consulente ed esperto di risparmio energetico ed energie rinnovabili, e Daniela Volpe.
La parola d'ordine del new business, è il risparmio energetico, grazie a impianti in grado di ridurre o azzerare le spese di gestione dell'energia elettrica e/o di riscaldamento, comprese illuminazioni a led che consentono di risparmiare l'80% dei consumi e prodotti di uso quotidiano, quali i prodotti di pulizia e di cura della persona totalmente ecologici.
ToGreen - sottolineano gli ideatori - è "un punto fisico di contatto per gli utenti, abituati a contratti telefonici online o con numeri verdi, senza un punto fisico dove trovare soluzioni personalizzate e dove poter addirittura confrontarsi per risolvere problemi quotidiani e piccole lamentele”.
Duecento metri quadrati, sito in Via Pietro Micca 14/B, dedicati al rispetto per l’ambiente, per il tempo che stiamo vivendo, per la persona e il proprio benessere, per l’economia e il risparmio, per un nuovo lifestyle eco-sostenibile.
Fonte: to-green.it
 
 

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter