UE: Etichette alimentari senza concorrenza sleale

Dal Comitato permanente per la catena alimentare europeo, buone notizie. E' infatti stato approvato ieri il progetto della Commissione Europea, per avere nel prossimo futuro nella zona euro indicazioni certe e testate sulle indicazioni in merito alla salute presenti nei prodotti alimentari.
 
Basta ai messaggi e alle promozioni di cui non essere sicuri della correttezza sulle etichette alimentari in Europa, nel prossimo futuro. Queste dovranno contenere informazioni certe e provate scientificamente dall'Agenzia Europea per la sicurezza alimentare.
Una misura che va incontro ai consumatori, come emerge dalle parole di John Dalli, Commissario alla Salute dell'Unione Europea "I consumatori hanno il diritto a che le etichette alimentari rechino informazioni esatte e affidabili che possano aiutarli a compiere scelte più sane. Una volta approvata dal Parlamento europeo e dal Consiglio Ue, questa misura  aiutera' le autorità nazionali ad assicurare un livello elevato di protezione dei consumatori ... Ora abbiamo gli strumenti per ripulire il mercato da quelle indicazioni che attribuiscono ai prodotti benefici per la salute ingannevoli e privi di fondamento ... le indicazioni fuorvianti sono una forma di concorrenza sleale, che penalizza la maggioranza degli operatori del settore alimentare che cerca di fornire ai consumatori informazioni corrette per aiutarli a prendere decisioni informate. Grazie a norme armonizzate in tutta l'Ue questa misura consentirà maggiore chiarezza''.
Ulteriore impegno dell'Europa per una corretta informazione e promozione della Salute e del consumo consapevole che segue la recente introduzione del nuovo regolamento per l’etichettatura degli alimenti.
 

Fonte: ANSA
 
<p>Oltre a informazioni su<em><strong> etichette alimentari </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su efsa, john dalli regolamento etichettatura alimenti, comitato europeo per la catena alimentare, agenzia europea per la sicurezza alimentare. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Lo Spirito del pianeta

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter