Consumi consapevoli

Ogni giorno il “sistema” in cui viviamo ci induce al consumo di prodotti di svariato genere ma quale è la loro provenienza? Chi ha lavorato per realizzare quel prodotto? e soprattutto contiene delle sostanze dannose per la salute?
E’ un diritto e un dovere di tutti essere più attenti nel consumo di prodotti, che molte volte, costringono ad un’esistenza malsana ed in altri casi costano anche la vita di innocenti, costretti a lavorare in condizioni disumane.

Inserito il 29 luglio, 2008 - 16:03

Eco post it

Sono i foglietti da appunti più utilizzati negli uffici o a scuola, hanno rivoluzionato il modo di a comunicare e sono stati impiegati persino in campagne pubblicitarie e politiche. Oggi si può lasciare un messaggio senza tagliare un solo albero in modo che la comunicazione su carta diventi sempre di più un modo per rispettare l'ambiente.

Oltre a informazioni sul commercio equo e solidale e sulla carta riciclata, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sulla salute, sul progetto acquista a km zero e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Inserito il 29 luglio, 2008 - 15:56

Un italiano su due compra consapevolmente

Un sondaggio Demos-Coop/LaPolis studia chi compra in modo "responsabile" e i risultati dimostrano come in Italia aumenti notevolmente il consumo consapevole, dimostrando come sia possibile, anche nel momento dell'acquisto, "fare la cosa giusta"

Oltre a informazioni sul commercio equo e solidale, eco sostenibile, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sulla salute, sul progetto acquista a km zero e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Inserito il 24 luglio, 2008 - 15:03

Torino: Carne locale a chilometri zero

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Coldiretti Torino che presenta il progetto "Carne locale a chilometri zero" segnalando le aziende agricole con vendita diretta a Torino e in provincia.


<div align="justify">Oltre a informazioni sull&#39;alimentazione biologica , su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sulla salute, sul progetto acquista a km zero e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</div>"

Pubblicato in


Inserito il 24 luglio, 2008 - 14:56

La Coldiretti risponde alla crisi con i "km zero"

I coltivatori diretti hanno lanciato l'allarme, la crisi alimentare insieme a quella economica stanno colpendo duramente i produttori. La  produzione italiana del 2008 è del tutto insufficiente a far fronte alla domanda di pane e pasta. Intanto lanciano anche proposte concrete come il progetto "carne a km zero".


Oltre a informazioni sull&#39;alimentazione biologica , su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sulla salute, sul progetto acquista a km zero e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Inserito il 23 luglio, 2008 - 11:01

Differenziata: investire in pubblicità utili

La regione Puglia ha lanciato una campagna pubblicitaria che ha la capacità di invertire il classico messaggio che ci danno le pubblicità, cioè acquista e fallo subito! Qui troviamo bottiglie di plastica, uova, lattine che si rifiutano di fare i rifiuti.

Oltre a informazioni sulla raccolta differenziata , su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sui rifiuti, il riuso, il riciclo e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Inserito il 17 luglio, 2008 - 13:33

La Provincia di Torino incentiva gli eco pannolini

Ogni nuovo nato consuma in tre anni più di 6.000 pannolini, circa una tonnellata di rifiuti che si degraderanno in diverse centinaia di anni, un chilo al giorno di rifiuti conferiti in discarica è rappresentato dai pannolini, per questo la Provincia di Torino ha introdotto un bonus economico per quanti sceglieranno i pannolini lavabili.

Oltre a informazioni sui pannolini lavabili, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni sulla riduzione dei rifiuti alla fonti, sugli eco genitori, sui progetti ambientali delle amministrazioni e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Inserito il 9 luglio, 2008 - 16:03

Nato il 4 luglio – Aurelio Peccei e lo sviluppo in-sostenibile

Nel 2008 ricorre il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e della Costituzione Italiana, ma anche il centenario della nascita di Aurelio Peccei ed il quarantennale della fondazione del Club di Roma. Precursore dello sviluppo sostenibile, teorizzato con largo anticipo rispetto ad Al Gore, il suo pensiero è stato a lungo osteggiato da un imbarazzante silenzio per temi così attuali.


<p align="justify">Oltre a informazioni su <strong><em>Aurelio Peccei</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su club di Roma, limiti dello sviluppo, sviluppo sostenibile e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 29 giugno, 2008 - 13:15

Greenpeace – Scelte illuminate e OGM, rivenditori virtuosi e false soluzioni

Dove e come fare la spesa se si ha a cuore l’ambiente. Gli OGM come soluzione alla crisi alimentare mondiale e la messa al bando delle lampadine incandescenti, dagli scaffali dei “grandi magazzini”, sono alcune delle ultime denuncie documentate e intraprese dall’associazione indipendente, in merito alla salvaguardia dell’ambiente.


<p align="justify">Oltre a informazioni su <strong><em>Greenpeace</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su ogm, risparmio energetico e lampade a incandescenza, iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche. </p>"

Pubblicato in


Inserito il 25 giugno, 2008 - 16:20

Icea Food e Cosmetic Chek: per scoprire da soli cosa mangiamo e come curiamo il nostro corpo

Due software on line ideati da Icea, il principale organismo italiano per la certificazione del biologico, per testare da se alimenti e cosmetici secondo le direttive. Il biologico sceglie la trasparenza.


Pubblicato in


Inserito il 18 giugno, 2008 - 09:16

Piossasco comune sempre più leggero: ecco il vino alla spina

Il comune della provincia di Torino mette in campo sempre più scelte virtuose che lo portano ad essere un vero e proprio comune "leggero", riducendo, con azioni concrete coordinate dall'ente di ricerca Ecologos, i rifiuti alla fonte.

<p align="justify">Oltre a informazioni su <em><strong>vino sfuso</strong></em>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su mobilità sostenibile, energia e sostenibilità, iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche. </p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter