Per l' Ora della Terra foto e tweet dallo spazio

Domani alle 20.30 in Italia per sessanta minuti le luci saranno spente in occasione della manifestazione planetaria del WWF. In tutto il mondo in successione avverrà lo stesso e quest'anno, lo spegnimento nel globo sarà fotografato e pubblicato su Twitter dall'astronauta Andre Kuipers dalla Stazione spaziale internazionale.
 
E' tutto pronto per l'Earth Hour, domani il mondo si spegnerà per un'ora: città, monumenti, singole abitazioni adotteranno questo gesto simbolico contro i cambiamenti climatici, assumendosi l'impegno concreto di cooperare insieme sulla strada della sostenibilità.
Sono numerosi gli eventi in programma nel mondo e l'Italia, aderirà ufficialmente con l'appuntamento organizzato dal Wwf a Castel Sant'Angelo dove Roberto Bolle dara' il via alle 20.30 allo spegnimento.
L'edizione di quest'anno vedrà due momenti topici che arricchiranno l'evento: un video messaggio del segretario delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon che inviterà i cittadini, le istituzioni e le imprese a spegnere le luci pensando a quel 20% di uomini, donne e bambini che non hanno accesso all'elettricita'.
L'altro fortemente suggestivo sarà affidato al social network del momento: su Twitter dal profilo '@Astro_Andre'' l'astronauta olandese Andre Kuipers, della Stazione spaziale internazionale, fotograferà e commenterà il globo mentre le luci si spegneranno in successione e posterà in diretta immagini e pensieri.

Tutti gli appuntamenti, oltre a video, testimonial, iniziative speciali, su www.wwf.it.

Fonte: WWF
 

<p>Oltre a informazioni su<strong> ora della terra 2012</strong>, risparmio energetico, ambiente, wwf, efficienza energetica, su Effetto Terra puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a></p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.