Premio Climate Launchpad

Il Climate LaunchePad è il più importante premio europeo per le start-up green. Partecipano aziende di tutti i 28 paesi dell’UE (quest’anno oltre 700) e obiettivo della sfida e difendere l’ambiente e creare nuovi posti di lavoro. I vincitori sono valutati in base a prospettive di fattibilità, capacità di creare nuovi posti di lavoro, impatto sul clima e qualità della presentazione.
 
Quest’anno ben tre progetti italiani sono arrivati in finale, vediamo quali sono.
Zero Pet, sviluppato dalla Recyclinnova di Cosenza, è un progetto finalizzato a ridurre la quantità di plastica presente nelle discariche, trasformando gli scarti in materiale pregiato.
Tortellino hpc, uno spin-off della società di servizi bolognese Sertec ha presentato un liquido di raffreddamento per supercalcolatori, biologico ed a bassissimo impatto ambientale che permette di ridurre i consumi energetici e gli sprechi d’acqua.
La romana Ynnovative ha invece ideato un digestore anaerobico in microscala rivolto all’utilizzo agricolo, aiutando ad abbassare i consumi di energia delle fattorie.
Purtroppo i progetti italiani non hanno vinto, ma hanno comunque ricevuto un premio in denaro oltre alla possibilità di partecipare all’acceleratore di start up Climate-Kic accelerator per 12 mesi.
Il primo classificato è stato il  progetto norvegese DesertControl che grazie all’uso di nanotecnologie trasforma i deserti in terre fertili.
Medaglia d’argento e di bronzo sono rispettivamente l’islandese Artus, con un sistema per produrre l’alluminio in modo sostenibile, e l’estone ReLaDe con una lavatrice che funziona senza detergenti.
Fonte: altrimondinews.it
 
<p><span style="text-align: justify;">Oltre a informazioni su</span><strong style="text-align: justify;"><em> climate launchpad, startup green</em></strong><strong style="text-align: justify;"><em></em></strong><strong style="text-align: justify;"><em>, </em></strong><span style="text-align: justify;">su Effetto Terra puoi trovare informazioni su zero pet, tortellino hpc, ynnovative</span><span style="text-align: justify;"> e iscriverti a </span><a style="text-align: justify;" href="/archivio-newsletter">newsletter</a><span style="text-align: justify;">, </span><a style="text-align: justify;" href="/directory">segnalare siti</a><span style="text-align: justify;"> e partecipare a </span><a style="text-align: justify;" href="/forum">forum</a><span style="text-align: justify;">, nonchè visitare i </span><a style="text-align: justify;" href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a><span style="text-align: justify;">, che trattano queste tematiche.</span></p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter