BugieAtomiche

Sviluppata da Luca Tartaglia, compatibile con iPhone, iPod touch e iPad, pesa 0,5 Mb e richiede il sistema operativo OS 4.0 o versioni successive. BugieAtomiche è l'apps gratuita prodotta da Urban Experience per Legambiente e La Nuova Ecologia, dedicata alla questione del nucleare.
Dichiaratamente e volutamete schierata contro il nucleare e per votare SI all'eventuale referendum del prossimo 12 giugno, l'applicazione rappresenta un vero e proprio prontuario con tutte le argomentazioni utili per effettuare una scelta consapevole in merito al quesito referendario sull'atomo, cui gli italiani dovevano essere chiamati a rispondere a giugno. Si, perchè infatti i referendum di giugno tra cui appunto quello sul nucleare, che potrebbe a quanto pare essere stralciato, sono di tipo abrogativio cioè indetti per sopprimere una legge, in questo caso nello specifico con il Si, si sarebbe dovuto scegliere se abrogare o meno la parte della legge del 6 agosto 2008, n. 133, la legge di programmazione economica, che prevedeva all'art. 7, comma 1, lettera d: d) "la realizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia nucleare".
Quesito referendario, che indicava in maniera inequivocabile le attuali strategie energetiche italiane che vedono nel nucleare la priorità e che la tuttora in corso tragedia nucleare di Fukujima in Giappone ha per il momento portato ad essere solo "ripensate".
Bugie Atomiche nasce per ovviare a tutto ciò raccogliendo le cosiddette “bugie” che politici e media hanno diffuso a difesa del NO. Uno strumento di facile quanto immediato utilizzo, basterà agitare il proprio iDevice per scoprire di volta in volta quelle che vengono definite dichiarazioni “bufala” ed averle a portata di mano.

Scarica gratuitamente BugieAtomiche dall'Apps Store
Supporto

Oltre a informazioni su<strong> </strong>referendum nucleare 12 giugno<strong>,</strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su nucleare, centrali nucleari, politica nucleare in Italia e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.