Italia delle Rinovabili. Grande festa ai Fori Imperiali

Sabato 26 ottobre, i Fori Imperiali di Roma si apriranno all’Italia delle Rinnovabili, all’energia pulita, al sole e al vento per chiedere un cambiamento concreto per una migliore qualità della vita.
 
Legambiente,Greenpeace, WWF, Kyoto Club e altri, hanno promosso la manifestazione "L'Italia rinnovabile in festa" che si terrà sabato 26 ottobre presso i Fori Imperiali di Roma.
Dalle 10 del mattino i Fori Imperiali ospiteranno stand di associazioni e aziende italiane delle rinnovabili, prodotti biologici e sostenibili, laboratori di ogni tipo per bambini e ragazzi, ciclofficine, piste per go-kart a pedali e tanto altro ancora.
Nel comunicato di Legambiente si legge: “Saremo in piazza per un futuro energetico italiano incentrato sulle fonti rinnovabili e l'efficienza. Perché la rivoluzione energetica iniziata in questi anni, con oltre 600mila impianti distribuiti nel nostro Paese e oltre il 30% dei fabbisogni elettrici soddisfatti, non deve essere fermata. Perché oggi è possibile ridurre fortemente la dipendenza dalle fonti fossili, che fanno male alla salute delle persone, danneggiano l'ambiente e aggravano la crisi economica. E perché è qui l'interesse dell'Italia e di tutti i cittadini, e l'unica prospettiva di sviluppo che permette di fermare i cambiamenti climatici, ridurre la povertà e garantire la pace”.
Negli ultimi anni il cambiamento in Italia è stato enorme: oltre 600mila impianti distribuiti hanno permesso di arrivare a una produzione che supera il 35% dei consumi elettrici da energie pulite nel 2013. Eppure questa rivoluzione realmente “dal basso” viene costantemente e concretamente impedita da chi vuole fermare tutto questo per tornare a investire su carbone e trivellazioni di petrolio. In particolare, si vuole impedire che anche in Italia sia possibile beneficiare dei vantaggi possibili attraverso l'autoproduzione da energie pulite.
 
Fonte: legambiente.it
 
 

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter