Energia

Energia pulita, energie alternative, fonti rinnovabili, eolico, geotermico, biomassa, solare, fotovoltaico, un modo per perseguire sistemi di efficienza energetica e di minor spreco, in maniere conveniente e rispettosa dell’ambiente.

Inserito il 12 marzo, 2014 - 17:18

La favola dell'atomo di Fukushima

3 anni fa a Fukushima il problema non furono le misure di sicurezza dei reattori della centrale di Fukushima Daiichi, ma l'ineluttabilità di un evento come lo tsunami. Non si poteva fare molto di più per evitarlo. Chi lo racconterà però ai bambini della regione nei prossimi anni? Bambini a cui sono stati diagnosticati tumori alla tiroide in percentuali anomale. Nessuno, probabilmente, visto che con il passare degli anni l'incidente nucleare di Fukushima, rimarrà sempre più per molti, uno sbiadito ricordo.

<p>Oltre a informazioni su <strong><em>catastrofe nucleare fukushima, disastro nucleare fukushima</em></strong>, su Effetto Terra puoi trovare informazioni su, tepco, incidente nucleare giappone, fukushima daichii e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 6 marzo, 2014 - 15:27

L'uomo che cattura il vento

William vive in Malawy e per il New York Times è uno dei 30 personaggi under 30 che stanno cambiando il mondo. Costruendo turbine eoliche con materiali di recupero. Rappresenta il futiro, la speranza ed il simbolo nelle rinnovabili nei Paesi in Via di Sviluppo.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> william and the windmill, william kamkwamba, m</em><em>oving windmills projec</em></strong>t<strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su turbina eolica con materiali riciclati, energie rinnovabili sostenibili e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 5 febbraio, 2014 - 16:01

Parce One la presa smart

Molto più che una presa “salva energia”. Parce One è un vero e proprio sistema in grado di misurare e controllare il consumo elettrico dei dispositivi presenti in casa. E' stata progettata da un trio di interaction designer (Florian Burchett, Eugen Pflüger e Christian Remiger).


Pubblicato in


Inserito il 4 febbraio, 2014 - 18:07

Green moments con la Rete solare per l'autocostruzione

Il calendario dei corsi di intonaci che verranno in Italia nel 2014. Di seguito un riassunto dei prossimi corsi, sul sito www.autocostruzionesolare.it alla sezione eventi (colonna a destra della home page) è possibile trovare tutte le informazioni specifiche.


Pubblicato in


Inserito il 4 febbraio, 2014 - 17:51

Ungheria: sempre più nucleare

La denuncia arriva da Greenpeace. Il governo di Budapest amplierà la centrale nucleare di Packs, grazie all'accordo siglato tra Szergej Kirienko, amministratore delegato di Rosatom e il ministro ungherese per lo Sviluppo, Zsuzsanna Nemeth.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> centrale nucleare packs, nucleare ungheria</em></strong><strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su incidenti centrale nucleare packs ungheria, accordo russia ungheria nucleare, protesta greenpeace centrale nucleare packs ungheria e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 31 gennaio, 2014 - 14:30

In 10 città U.S.A. allo studio soluzioni per migliorare l'efficienza energetica

Le emissioni di CO2  negli stati Uniti, sono principalmente generate dagli edifici, si arriva a percentuali comprese tra il 40% ed il 75% a seconda delle città di emmissioni totali. Un problema che richiama oltre alle sfide dei cambiamenti climatici l'attenzione sui rischi per la salute pubblica dovuti alla scarsa qualità dell'aria.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> efficienza energetica u.s.a., </em></strong><strong><em>City Energy Project, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su CEP, Natural Resources Defense Council, NRDC, Institute for Market Transformation, IMT e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 14 gennaio, 2014 - 18:04

Ue 2030. Via libera al pacchetto clima ed energia

Le commissioni industria ricerca e energia (ITRE) e ambiente (ENVI) hanno dato luce verde riguardo i tre nuovi target per il clima. Il 22 gennaio la Commissione presenterà il suo pacchetto di proposte. Italia, Francia, Germania e Gran Bretagna scrivono a Bruxelles per chiedere obiettivi ambiziosi.

<p>Oltre a informazioni su<em><strong> ue pacchetto clima energia, pacchetto clima e energia, ue energia </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su ue clima, unione europea clima e energia. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 10 gennaio, 2014 - 12:25

M’illumino di meno compie 10 anni

M’illumino di Meno 2014, la più grande kermesse dedicata al Risparmio Energetico, lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2, che spegne simbolicamente ogni anno tutt’Italia, è giunta alla sua decima edizione. L'appuntamento è come di consueto per il 14 febbraio.

<p>Oltre a informazioni su <strong><em>risparmio energetico, energia pulita, mobilità sostenibile</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su consumo del suolo, energie rinnovabili, fotovoltaico, energia solare e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 9 gennaio, 2014 - 11:50

La via del carbone. Il video denuncia del Comitato SpeziaViaDalCarbone

Nelle ultime settimane del mese di dicembre 2013 l'aria della città di La Spezia è stata particolarmente pesante. Il Comitato SpeziaViaDalCarbone chiede alle Autorità locali spiegazioni sulle segnalazioni di emissioni fumose della centrale dell'Enel documentandole con un video denuncia.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> comitato via dal carbone, centrale enel la spezia, via dal carbone la spezia</em></strong><strong><em> </em></strong><strong><em><em></em> </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su polveri sottili la spezia, pm la spezia iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 28 novembre, 2013 - 16:36

Dossier Legambiente. Fonti fossili in Italia finanziate con 12 miliardi

Legambiente pubblica il dossier sui sussidi, diretti e indiretti, all’energia fossile in Italia. Gli “incentivi” alle fossili assommerebbero più di 12 miliardi in tutto. Legambiente chiede che il governo italiano li cancelli e cambi strada sull’energia.


Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

risparmio energetico

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter