CinemAmbiente 2020 a casa tua

Fino al 4 ottobre sarà possibile partecipare anche direttamente da casa propria all’edizione speciale del Festival CinemAmbiente, una rassegna che si tiene oramai da 23 anni, organizzata e promossa dal Museo Nazionale del Cinema di Torino.

In quest’anno particolare, chi ha partecipato a questa iniziativa negli anni passati potrà notare alcune differenze. Per via dell’attuale situazione, che, imponendo il distanziamento, impedisce a molti possibili spettatori la fruibilità delle proiezioni nei cinema dal vivo, il  ministero dell’Ambiente ha collaborato con il Festival CinemAmbiente per la realizzazione dell’iniziativa “CinemAmbiente a casa tua”. Si tratta di una selezione di film tratti da questa e dalle precedenti edizioni del festival, che già dal mese di aprile 2020, vengono proposti online con una cadenza di 3 giorni ciascuno (per la visione è necessario registrarsi direttamente sul sito).

L’obiettivo dell’iniziativa, rivolto a coloro che “non possono andare al lavoro o a scuola”, è quello di “intrattenere, formare e informarli sulle tematiche ambientali rimanendo a casa”. Questa novità permette la visione dei film proposti anche a chi non avrebbe trovato posto in sala o per altri motivi non può recarsi al cinema.

Un’altra novità di quest’anno è la scelta di non proporre la rassegna come una competizione per favorire l’idea di una cooperazione tra i film che hanno tutti come punto di partenza il tema ambientale, un tema che porta necessariamente sulla strada di un’unione delle forze, se l’intento è quello di apportare soluzioni concrete.

Verranno proposti diversi lungo, medio e cortometraggi tutti incentrati sul tema dell’ambiente, che diventa sempre più importante e di cui vengono trattati sia i suoi aspetti già noti da tempo, ma che sempre più si fanno sentire, che le  sfaccettature più recenti e “giovani”. A queste danno voce, tra gli altri, il documentario “Gènèration Greta” e il film “Ragazzi irresponsabili”.

Fonte: cinemambiente.it


Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

Contenuti più visti