Decidere dove vivere in base a quanti passi puoi fare?

E' questo il servizio gratuito che offre un sito americano che basandosi sulle mappe di Google, calcola, rispetto alla propria residenza, i servizi e le zone verdi che si possono raggiungere a piedi. Un modo ragionato per scegliere dove abitare anche in città, e come muoversi.
Sono molti i motivi per cui scegliere una residenza piuttosto che un'altra e sono assolutamente soggettivi, ma da oggi c'è una possibilità in più: perché non sapere anticipatamente e in maniera dettagliata cosa si può raggiungere a piedi dalla propria abitazione? E' questo il servizio che WalkScore.com offre, basandosi sulle ormai multi-utlity di Google Maps, calcola il livello di "camminabilità" di qualsiasi punto del mondo, dando agli utenti la possibilità di sapere quali sono gli impegni quotidiani che si possono raggiungere a piedi facendo a meno dell'auto.  Scuole, lavoro, supermercato, palestra, ristorante, servizi pubblici sono indicati nelle mappe con tanto di calcolo di tempo e passi che si impiegano per raggiungerli. Basta digitare l'indirizzo preciso e il sito fornirà le indicazioni necessarie alla nostra panoramica, assegnando un punteggio in centesimi: da 100 a 90 si raggiunge il top, tra 89 e 70 ci si trova in una zona ben praticabile a piedi e poi via via a scendere per arrivare tra i 49 ei 25 centesimi, per una zona auto-dipendente. Il sito assegna il punteggio in base alla distanza dalle più vicine strutture e infrastrutture, e nel caso si trovino nel raggio di 400 metri assegna il punteggio più elevato.
Il sito è on line dal 2007 è sta riscotendo un successo sempre più crescente negli States soprattutto tra chi deve comprare casa, ed è in costante miglioramento visto che si basa su una piattaforma, quella di Google maps, sempre in evoluzione. Dalle elezioni americane, il sito offre uno spazio dove i navigatori possono lasciare consigli per rendere più vivibili la città al neo presidente Obama.

http://walkscore.com/

Oltre a informazioni su <strong><em>walkscore</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su mobilità sostenibile, sull&#39;inquinamento, sulle città sostenibili e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.