Earth: la nostra Terra - il 22 aprile al cinema

Ad un anno esatto dalla presentazione del 21 aprile in California del nuovo marchio della Walt Disney, Disneynature, in concomitanza con la Giornata Mondiale della Terra, esce in anteprima nelle sale cinematografiche il primo film della nuova etichetta. La straordinaria avventura di tre madri e dei loro piccoli.

Il sorgere e calare del Sole, regolano da oltre quattro miliardi e mezzo di anni l’attività del nostro pianeta, e da tre e mezzo il ciclo della vita su di esso, ripetendosi ogni giorno per 365 volte l’anno. Accompagnando il susseguirsi delle stagioni, i cambiamenti dell’ambiente, l’evoluzione delle specie, la vita e la morte delle creature che popolano il minuscolo corpo celeste che gli ruota attorno, chiamato Terra. Fonte primordiale, fondamentale, essenziale e unica dell’esistenza di ogni essere, il Sole scandisce anche le scene, i capitoli ed il ritmo della pellicola di Alastair Fothergill e Mark Linfield, con cui prende il via il progetto naturalistico della Walt Disney.

immagini dal canale yuo tube WaltDisneyStudiosIT

I protagonisti: un'orsa polare, un elefante, una balena ed i loro cuccioli, le location: l’Artico, il deserto del Kalahari e l’immensità blu dell’Oceano dall’Equatore all’Antartico. Questa volta però non sono animazioni curate nei minimi dettagli o dai tratti antropomorfi e neanche creazioni in 3D al computer a commuoverci, ma veri personaggi animali. La quotidiana lotta per rimanere in vita e per riprodursi di alcune delle creature più suggestive, ed a rischio, sottolinea la fragilità degli ecosistemi, sempre più in pericolo a causa del global warming, cui l’uomo tanto partecipa a diffondere. Tre “madri coraggio”, che lottano per crescere i loro figli seguendo il cammino dell’astro verso sud, in un’emozionante viaggio, tra cielo, terra e acqua. Nel gelo dell’Artide, un'orsa bianca e i suoi due baby orsacchiotti appena nati si risvegliano allo sbocciare della primavera, trovandosi alle prese con lo scioglimento dei ghiacci, nel torrido deserto dell’Africa Meridionale una mamma elefante ed il suo erede viaggiano alla ricerca dell’acqua, dovendo superare numerose insidie, nell’ oceano una balena ed il suo balenottero compiono una migrazione lunga 6.500 km alla ricerca di cibo, superando molteplici minacce. Durate 5 anni, le riprese sono la versione estesa dei documentari BBC “Planet Earth”, un vero e proprio giro del pianeta, epico, appassionante, imprevedibile, spaventoso e affascinante, filmato dal punto di vista di “tre animali sumbolo”.
Con Earth – la nostra Terra, perché ricordiamocelo, ci siamo anche noi, Alastair Fothergill e Mark Linfield, filmano il romanzo per immagini di un intero mondo, che ci pone con forza una domanda “Conosciamo veramente il nostro pianeta?”. La colonna sonora composta da George Fenton ed eseguita dalla Berliner Philharmoniker, ci suggerisce riflessioni su questo monito, mentre i poli continuano a sciogliersi, il clima globale a surriscaldarsi, gli oceani a inquinarsi e ad incrementare il proprio livello e l’acqua è sempre meno un diritto universale. La metafora della sopravvivenza animale diventa così anche quella dell’umanità e dello stato precario in cui abbiamo abbandonato il pianeta. Un appello per non dimenticare la bellezza che ci è rimasta, affinché l’uomo eviti ulteriori ferite irreparabili al luogo in cui viviamo.

www.disney.it

Fonte: Disneynature

Oltre a informazioni su <em><strong>Disneynature</strong></em>, Walt Disney, Earth la nostra terra, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su ambiente, natura, film e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter