Luna di miele a pedali

Il loro ultimo "cinguettio" su Twitter prima di rimettersi in sella recita esattamente così: la Toscana è fantastica. È bellissima, e non abbiamo mai incontrato gente europea così aperta e allegra. Si tratta di Pete e Alice McNeil, giovane coppia inglese che sta cercando di stabilire il record dell viaggio di nozze più lungo mai compiuto, in bici.
 
Dalla Gran Bretagna alla Nuova Zelanda, per l'esattezza, per un totale di almeno un anno e mezzo, mese più mese meno, ma questo è ancora da vedere. Gli aggiornamenti della lunga pedalata di miele si possono trovare all'indirizzo www.mcneilsonwheels.com, dove è attivo un loro blog.
Quel che conta è che all'interno del loro itinerario planetario i due novelli sposi abbiano deciso e programmato di fare tappa nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, dove sono giunti pedalando lo scorso fine settimana, armati di tenda e sacco a pelo, e accolti con entusiasmo dallo Staff del Parco e dai suoi collaboratori, tra cui un biologo e una naturalista spagnoli.
Pete e Alice, che sono arrivati dal Nord Europa attraverso le Alpi, proseguiranno ora il loro viaggio verso la Grecia, la Turchia, poi le ex Repubbliche sovietiche fino alla Cina, l'India, e infine l'Oceania. L'ente Parco fa loro i migliori auguri per il proseguimento di questa fantastica avventura, e li ringrazia per aver scelto il nostro territorio come tappa intermedia di questa traversata da guinness dei primati: un ulteriore riconoscimento del trend internazionale di visite e apprezzamenti ricevuti dall'area protetta, che rende il Parco Nazionale sempre più orgoglioso delle sue foreste e del suo impagabile patrimonio naturale e paesaggistico.
 
Fonte: Articolo apparso su Arezzo notizie il 27/11/2012
Su EasyBike il portale delle due ruote in Piemonte, tutte le notizie su bici e mobilità sostenibile.
 
 
<p>Oltre a informazioni su<em><strong> easybike, mobilità sostenibile </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su bici, bicicletta. Puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter