Mountains and Parks

Fino al 20 aprile 2020 la mostra Mountains and Parks di Olivo Barbieri sarà aperta al pubblico presso il Centro Saint-Bénin di Aosta, affrontando questioni di fondamentale importanza come l’esigenza di un rinnovato equilibrio naturale associato al turismo di massa che, se da un lato “consuma” i luoghi, dall’altra ne garantisce la sopravvivenza.

In mostra si trovano esposti oltre 50 capolavori frutto di un percorso ventennale, tra cui  una serie di grandi immagini fotografiche uniche sulle montagne della Valle d’Aosta.

Esposte e presentate per la prima volta la produzione scultorea dell’artista, attraverso tre imponenti lavori plastici e tre opere realizzate in legno prodotti per l’occasione, che fanno riferimento alla mappatura simbolica dei codici Hobo, ai vagabondi americani e ai Rom.

Alcuni dei capolavori di Barbieri sono stati prodotti con la tecnica della messa a fuoco selettiva che evidenzia solo alcuni elementi, lasciando sfocato il resto della scena.

Photo: Olivo Barbieri: Adriatic Sea (staged) Dancing People 2015

Fonte:  www.studioesseci.net


Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.