Tempo Libero

Uno spazio dedicato ad una gestione consapevole, responsabile e sostenibile del tempo libero. Alla scoperta di nuovi strumenti per la gestione del tempo libero e della valorizzazione di quelli esistenti, nel rispetto dell’ambiente e delle persone che ci circondano.
L’obiettivo di questa sezione è quello di valorizzare l’aspetto eco-sostenibile del tempo libero, attraverso la valutazione di proposte ed iniziative sul territorio regionale e nazionale, spaziando poi verso quanto la rete propone con il turismo sostenibile o con altre proposte.

Inserito il 30 giugno, 2008 - 16:12

Estate 2008 – Vacanze a vela e turismo responsabile

Un’immersione nel mare incontaminato, spiagge bianche, notti sotto le stelle in rada, sono emozioni che solo una vacanza a vela può regalare, se si decide di lasciarsi guidare esclusivamente dalle brezze marine. Un viaggio che con Vela Flash coniuga il turismo responsabile alla scoperta del Mediterraneo e non solo.


<p align="justify">Oltre a informazioni su <strong><em>turismo responsabile in barca a vela</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su estate 2008, vacanze nel Mediterraneo, iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche. </p>"

Pubblicato in


Inserito il 30 giugno, 2008 - 15:18

Geocaching: la caccia al tesoro tecnologica che pensa all' ambiente

E' un'attività ludica, che si fonda sulla caccia al tesoro, ma rispetto ad un tempo viene fatta con tanto di Gps e coordinata da un sito mondiale. La particolarità di questo gioco bizzarro risiede nel carattere ambientale delle cacce.

Geocaching: la caccia al tesoro tecnologica che pensa all&#39;ambiente"

Pubblicato in


Inserito il 29 giugno, 2008 - 13:20

Disco(eco)night

Un progetto di un magnate cipriota punta a trasformare le sale da ballo in generatori di energia pulita. Più salti si fanno in pista più energia si produce trasformando l'energia cinetica dei passi in energia elettrica pulita.

Oltre a informazioni sulla <strong><em>discoteca che genera energia pulita ballando</em></strong>, su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su , risparmio energetico, lampade a incandescenza, iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche. "

Pubblicato in


Inserito il 27 giugno, 2008 - 14:37

Firefox 3: il browser open source da record

Mozilla Firefox è un browser gratuito e open-source per Windows, Linux e MacOS X. È leggero, veloce, facile da usare e offre numerosi vantaggi rispetto agli altri browser ed ha una qualità imbattitibile: si basa sulla partecipazione della sua community. La versione 3 ha stabilito il record di download.


Pubblicato in


Inserito il 29 maggio, 2008 - 13:26

Bicing! Il bike sharing invade Barcellona

A Barcellona, dove un abitante su dieci ha scelto il bike sharing, la bicicletta diventa mezzo pubblico. Un parco bici municipale grazie al quale dal marzo dell'anno scorso i Catalanes hanno percorso venti milioni di chilometri rinunciando alle auto e anche ai mezzi pubblici ecco come cambia il traffico nella metropoli catalana.


Pubblicato in


Inserito il 28 maggio, 2008 - 13:54

Google mostra gli effetti del clima sulla terra fino al 2100

Volete conoscere l'impatto del cambiamento climatico sul nostro pianeta da qui a 100 anni? Ora si può vederlo direttamente sul Pc, grazie a una nuova mappa animata della Terra creata attraverso immagini provenienti dallo spazio.


Pubblicato in


Inserito il 12 maggio, 2008 - 16:38

Al Gore presenta a Roma Curent Tv, la democrazia va in onda

Il premio nobel, in prima fila nella lotta ai cambiamenti climatici, rafforza i mezzi per arricchire il percorso di sensibilizzazione al tema nei confronti dei politici e dei cittadini con una tv fatta per il 30% da video inviati direttamente dagli spettatori.


Pubblicato in


Inserito il 24 aprile, 2008 - 16:42

Trafficopoli, il gioco del traffico a emissioni zero

Un gioco di società che simula la mobilità delle città senza inquinamento, traffico e stress. TRAFFICOPOLI è un gioco per ragazzi e adulti che vogliono scoprire insieme come muoversi in città senza inquinare. In abbinamento c'è un Vademecum per l'homo urbanis, grazie al quale sarà possibile trasferire il gioco nella realtà...


Pubblicato in


Inserito il 9 aprile, 2008 - 15:32

Traffik Kills Free Bus: pratiche concrete per una mobilità collettiva

E' capitato a molti di vedere appiccicati per la città degli adesivi simili al "Il fumo uccide" dei pacchetti di sigarette recante la scritta Traffik Kills, il traffico uccide? Se vi siete chiesti cos'è, a parte una simpatica campagna pubblicitaria, lo si è visto sabato 29 marzo in un'iniziativa di mobilità collettivo che lancia un valido progetto per spostarsi la notte.

Effetto Terra,ecosportello,macchine,bike sharing, mobilità sostenibile, Torino, macchina, città, mobilità, traffico, smog, inquinamento, motori,free bus,giovani"

Pubblicato in


Inserito il 17 marzo, 2008 - 15:56

TORINO E IL BIKE SHARING

Approvato la scorsa settimana dal consiglio comunale di Torino il via libera al progetto di Bike Sharing, un progetto da due milioni di euro per le bici pubbliche. Sono circa cento i comuni italiani che hanno attivato il bike sharing. Quest'anno partirà anche a Roma e a Firenze.


Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter