L' eco-scooter Be.e, con fibre vegetali

Dall’Olanda arriva il bio-scooter elettrico con carrozzeria/telaio realizzata in fibra di vetro rinforzata con i nuovi Natural Fiber Composit. Lo scooter della Van.Eko, con telaio monoscocca che funge anche da carrozzeria.
 
Grazie al genio dei due olandesi Maarten Heijltjes e Simon Akkaya da oggi è possibile usufruire delle fibre di canapa e di lino per risolvere i problemi di mobilità. Il progetto del team, composto dai designer olandesi, si presenta come il più eco sostenibile mai costruito. La sua monoscocca è infatti realizzata da compositi naturali (nello specifico fibre di canapa e di lino): la fibra di vetro è stata quindi sostituita da fibre vegetali mescolate a bio resina.
Gli NFC (Natural Fiber Composit) sono una famiglia di bio-materiali che hanno come base la fibra di vetro, rinforzata con fibre naturali derivate dal lino, canapa e fibre di cellulosa. Con questa gli Olandesi di Van.Eko, hanno realizzato uno scooter con telaio monoscocca che funge anche da carrozzeria.
Il Be.e, prodotto, sviluppato e testato ad Amsterdam, è il frutto di una collaborazione tra lo studio Waarmakers, Inholland University of Applied Sciences e la società Npsp composites. Offre 100 Nm di coppia e raggiunge i 55 km/h grazie al motore elettrico da 4 kW. L'autonomia va da 55 a 80 km a seconda della velocità e il Be.e è dotato di un caricabatterie da 600 watt che offre 20 km di autonomia per ogni ora trascorsa in carica. La Waarmakers afferma che servono meno componenti rispetto a uno scooter tradizionale e che il peso scende a 95 kg.
Lo scooter Be.e avrà una garanzia di 5 anni o di 50.000 km. La Van.Eko, che costruirà lo scooter, ha avviato un programma di noleggio che parte da 140 euro al mese per 300 km di percorrenza.
 
Fonte: www.moto.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> mobilità sostenibile, eco-scooter Be.e </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su bio scooter, van.eko e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter