Riciclo creativo: le scatole di scarpe diventano case per bambole

Ogni acquisto di scarpe, inevitabilmente, provoca l’ingombro della confezione: scatole di varie forme e dimensioni che spesso finiscono nei cassonetti della spazzatura. 
 
Da qualche tempo a questa parte però, la fantasia creativa e la propensione al riciclo hanno portato a delle soluzioni a dir poco sorprendenti.Un modo originale per “dare un’altra vita” alle scatole di cartone e allo stesso tempo educare i più piccoli al riciclo può essere quello di realizzare delle piccole casette per le bambole.Occorre che vi procuriate una scatola di scarpe, un tubetto di colla vinilica o a stick, due piccoli pezzi di lana, un paio di fogli di carta colorata e due stuzzicadenti a ombrello (per rimanere in tema di riciclo, quelli usati per decorare i cocktail).Iniziate rivestendo l’interno della scatola con della carta colorata. Girate la scatola in modo tale che il fondo diventi una parete. Quindi, nel fondo della scatola andrete ad attaccare, delle piccole immagini che avrete ricavato da vecchi giornali. Adesso dal coperchio della scatola, ricavate un letto a forma di parallelepipedo, proporzionato alla grandezza della scatola. Rivestitelo con della carta colorata, diversa da quella usata prima, e attaccatelo alla base, che avrete destinato ad essere il “pavimento” della casa. Adagiatelo adiacentemente ad una delle pareti e distanziato dal fondo. Con il materiale avanzato del coperchio della scatola per scarpe, create un mobile proporzionato alle dimensioni del letto, e rivestitelo con un altro foglio di carta colorata. Attaccatelo alla “parete” opposta al letto. Quindi, per dare risalto al mobilio, create “due punti neri” in prossimità dell’asse centrale, come a voler rappresentare dei pomelli per le aperture delle ante. Disponete uno dei due piccoli pezzi di tessuto a terra, trasformandolo in un tappeto, e l’altro sopra il letto come a voler rappresentare una coperta. Infilzate al “soffitto” della scatola, a equidistanza l’uno dall'altro, i due stuzzicadenti a forma di ombrello, apriteli, rimuovete le punte e attaccateli infilandoli leggermente ai piccoli fori che avete praticato. Se avete un po’ di pongo potrete applicarlo in prossimità dell’attacco cosicché da abbellire ancor di più la vostra casa. 

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

Contenuti più visti

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter