Ricarichiamo pedalando!

Nata durante le Olimpiadi di Londra 2012 per "tenere in forma" in modo divertente gli atleti, l'idea sta prendendo sempre più piede in numerosi aeroporti e stazioni ferroviari. Come si può ingannare il tempo nell'attesa del proprio treno o volo senza sprofondare sui seggiolini? La risposta, semplice ed efficace. Ricaricando tablet e smartphone pedalando.
 
Non sono bici, ma postazioni a pedali, conosciute come We-bike, ideata dalla WeWatt, azienda belga gestita da Patricia Ceysens e Katarina Verhaegen. Invemtrici e sviluppatrici di idee, come si può leggere sul sito dell'impresa, molto attente all'ambiente.
Le postazioni We-bike sono infatti realizzate esclusivamente con materiali eco-compatibili. Dal telaio in alluminio riciclato, al rivestimento del sedile in cuoio riciclato, dalle pareti laterali in cedro riciclato (Certificato PEFC), al tavolo ottenuto per il 70% da rifiuti industriali riciclati.
Una postazione è in grado di generare fino a 30watt di energia se qualcuno la pedala per circa 30 minuti. L'unità inoltre include un display interattivo a LED che indica all'utente l'energia prodotta. Al momento We-Bike si può trovare, tra gli altri luoghi, negli aereoporti di Brusselx, Amsterdam, nelle stazioni di Montparnasse e Charles de Gaulle a Parigi, in quelle di Avignone e Marsiglia in Francia o all'Università di Hasselt in Belgio.[etr]
 
 
Fonte: greenme.it
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> we-bike, wewatt </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su ecoidee, eco idee o iscriverti alla <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter