EcoAzione! L’incredibile viaggio delle farfalle Monarca

Ogni anno le farfalle Monarca in due mesi percorrono circa 5.000 km dal Canada al Messico. A seguirle nel loro viaggio e a descriverne i passaggi misteriosi, viene “The Incredible Journey of the Butterflies”, documentario del 2008 del filmmaker Nick de Pencier.

 
Sul finire dell’estate canadese, centinaia di milioni di farfalle Monarca si trasferiscono verso le foreste dello Stato di Michoacán in Messico dove rimangono a svernare, in una sorta di santuario invernale, fino al marzo dell’anno successivo.
La migrazione annuale di questa specie di lepidottero è la più lunga mai osservata in campo entomologico: unica al mondo, continua ad essere considerata dagli scienziati un vero enigma della natura. Come ritrovano il luogo sacro delle loro origini? E come riescono a far fronte alle difficoltà ed agli ostacoli che incontrano nel corso del loro volo transcontinentale? Questi, tra i quesiti irrisolti che propone la vicenda delle farfalle Monarca, esseri quasi impalpabili che riescono a percorrere fino a 100 km al giorno, in un’eroica impresa collettiva che ha del magico per le caratteristiche che fanno risaltare le capacità orientative e la perseveranza istintiva della specie. 
Per mezzo di riprese che a tratti simulano il punto di vista della farfalla, attraverso scenari che documentano la complessità della trasvolata, Nick de Pencier mette in scena le sue fantasie di bambino che non ha smesso di chiedersi dove mai andranno quegli insetti colorati che si alzano dai fiori del suo giardino. L'atto intuitivo che spinge il regista ad ideare e poi realizzare un documentario di questo tipo, si fonda sull'immaginario collettivo delle popolazioni nordamericane che da sempre fantasticano sull'inafferrabilità di una creatura che suggerisce nessi inestricabili tra la dimensione del reale e i mondi utopistici dove il tempo degli uomini e l'eternità si incontrano. La farfalla è comunque animale simbolico per eccellenza in ogni cultura della Terra ed è proprio il fenomeno della metamorfosi a colpire profondamente gli esseri umani, che vengono così indotti a meditare incessantemente sulla propria trasformazione spirituale. E' la stessa meraviglia incantata accompagnata da un'euforia inesplicabile, che proverà, trasmettendocela, il regista sulle montagna della Sierra Madre dove si raduneranno a milioni le Monarca, strette l'una con l'altra a grappoli sugli alberi delle alture messicane per proteggersi vicendevolmente dal freddo del letargo invernale. E' il medesimo incanto che vivono da secoli gli abitanti del Michoacán che, nei giorni a ridosso della commemorazione dei morti, accolgono con feste e veglie di impronta religiosa l'arrivo delle farfalle, tradizionalmente atteso da epoche immemorabili.
Il film rappresenta l'occasione per riflettere sull'imperscrutabilità della creazione ma, allo stesso tempo, ed in maniera diretta e incisiva, verifica le condizioni di territori le cui produzioni agricole subiscono i danni dell'inquinamento causati dall'uso di pesticidi che, troppo spesso, distruggono gli elementi base per la nutrizione delle farfalle Monarca durante il loro itinerario vitale. La visione panoramica proposta in questo incredibile viaggio richiama precisamente alla minaccia ambientale che potrebbe alterare gli equilibri di regioni ancora incontaminate e alle inevitabili disastrose conseguenze per le comunità che le popolano.
Un interrogativo di difficile soluzione spicca nettamente nei passaggi riflessivi del documentario: quale differenza capitale risulterebbe per ognuno di noi, nel momento in cui venisse corrotta l'armonia benefica della migrazione delle Monarca? Un'eventuale scomparsa progressiva di questa specie di lepidottero, legata al collasso delle sue abitudini cicliche, viene paragonata dai protagonisti del lavoro di Nick de Pencier alla perdita per l'umanità di un'opera come la Monna Lisa di Leonardo da Vinci. Un  cambiamento di tale portata risulterebbe devastante, non solo nei termini del danno specifico, ma – e a maggior ragione – in quanto prova decisiva e irrefutabile del declino irreversibile del Pianeta.
 
The Incredible Journey of the Butterflies, 2008
Francia, 50’
Regia: Nick de Pencier
Produzione: NOVA

Fonti:
Sulle tracce della migrazione
Arte TV

Sito di interesse: La Farfalla Monarca

Traduzioni eventuli e commenti a cura della Redazione di Effettoterra

Ultimi film in Ecoazione!:

 

<p>Oltre a informazioni su<strong> </strong><strong>L’incredibile viaggio delle farfalle Monarca </strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su farfalle, animali iin estinzione,insetti. Eco Azione! è la rubrica su film e documentari a carattere ambientale, film, corti, documentari di Effetto Terra,puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter

Accesso utente