Lucciole per lanterne

 
"…io, ancorché multinazionale, darei l’intera Montedison per una lucciola" [Pier Paolo Pasolini, 1975]
 
Una serie di microdocumentari realizzati da un collettivo di registi e videomaker italo cileni che dal 2010 documentano la vita e i rischi incombenti in Patagonia, per sostenere la campagna "Patagonia senza dighe".
 
Emilia, Daniel e Matías
Emilia, Daniel e Matías abitano a Caleta Tortel, un piccolo paese sulla foce del fiume Baker. Nel 2008 il 78% della popolazione si è dichiarato contrario al progetto di costruzione delle grandi dighe attraverso una consultazione cittadina. Da alllora il consorzio HidroAysén ha stanziato diversi milioni di dollari per influenzare in maniera non sempre legittima l’opinione della cittadinanza. Questo processo è stato definito “compra de conciencias”.
 
TUTTI I MICRODOCUMENTARI
 

<p>Oltre a informazioni su<strong> lucciole per lanterne, patagonia senza dighe</strong>, enel in patagonia, patagonia ambiente, HydroAisen, Endesa, su Effetto Terra puoi iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a></p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter