Effetto serra

Effetto serra

Definizione

L’effetto serra è un fenomeno naturale, senza il quale la vita come la conosciamo non sarebbe possibile. Esso si riferisce alla capacità di un pianeta di trattenere nella propria atmosfera parte del calore proveniente dal Sole. Senza la presenza dell’effetto serra lo sviluppo della vita sulla Terra sarebbe inesistente perché vengono evitati gli eccessivi squilibri termici caratteristici dei corpi celesti privi di atmosfera.

Infatti l’effetto serra è indispensabile per la regolazione dell’equilibrio termico di un pianeta o di un satellite e agisce grazie alla presenza di un’atmosfera contenente alcuni gas serra. Le  emissioni antropogeniche di gas serra stanno causando un aumento della temperatura terrestre determinando, di conseguenza, dei profondi mutamenti a carico del clima sia a livello planetario che locale.
Viene chiamato comunemente effetto serra la tendenza all'aumento progressivo della temperatura media della terra.
L’effetto serra consiste in un riscaldamento del pianeta per effetto dell’azione dei cosiddetti gas serra, composti presenti nell’aria a concentrazioni relativamente basse (anidride carbonica, vapor acqueo, metano, ecc.). I gas serra permettono alle radiazioni solari di passare attraverso l’atmosfera mentre ostacolano il passaggio verso lo spazio di parte delle radiazioni infrarosse provenienti dalla superficie della Terra e dalla bassa atmosfera.
Senza l’effetto serra la temperatura superficiale media della Terra sarebbe di circa -18 C mentre, grazie alla presenza dei gas serra e del resto dell’atmosfera, il valore reale/effettivo è di circa +14  L'inquinamento atmosferico dovuto alla continua e crescente combustione di fonti fossili a scopo energetico, alla deforestazione tropicale, all’agricoltura industrializzata e all’estensione della zootecnia, determina un aumento dei gas serra in atmosfera in particolare dell’anidride carbonica (CO2), del metano (CH4), del protossido di azoto o ossido di diazoto (N2O) e dell’ozono (O3) innalzando così la temperatura del pianeta terra.
La crescita della densità della popolazione, l’utilizzo disarmonico dei combustibili fossili e la deforestazione contribuiscono tantissimo al cambiamento nella composizione atmosferica. Secondo gli esperti la causa principale dell’aumento della temperatura della terra è da attribuirsi all’aumento della percentuale di anidride carbonica (CO2) dovuta principalmente alla produzione di tale gas in tutte le forme di combustione utilizzate per varie attività umane e specialmente per la produzione di energia.

Torna all'EcoGlossario

Inviato in

Inviato da Gianmauro Brondello il 2 febbraio, 2011 - 12:41

Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter